Ackermann: "Ho fatto un doppio sprint"

"Per fortuna Gaviria, che partiva in quel momento, ha finito per tirarmi la volata" ha sottolineato il corridore della Bora-Hansgrohe.

Ackermann

Pascal Ackermann, subito dopo l'arrivo, era raggiante: "Oggi ho dovuto fare un doppio sprint. Ai 250 metri dal traguardo ho dovuto frenare ma per fortuna Gaviria, che partiva in quel momento, ha finito per tirarmi la volata. Sentivo di avere tanta potenza nelle gambe. E' stata una tappa difficile, tutto il giorno sotto la pioggia. Sono contento di vestire la maglia ciclamino e spero di continuare a vincere in questi colori".

Per il portacolori della Bora-Hansgrohe si è trattato del secondo successo di tappa.


ARTICOLI CORRELATI:

Marco Pantani e Cristiano Ronaldo raccontati da Mughini
Marco Pantani e Cristiano Ronaldo raccontati da Mughini
Giulio Ciccone non vuole arrendersi
Giulio Ciccone non vuole arrendersi
Vince Yates, Thomas promette
Vince Yates, Thomas promette
Tour: Pinot si prende il Tourmalet, ma Alaphilippe sorride
Tour: Pinot si prende il Tourmalet, ma Alaphilippe sorride
Tour, Yates entra nella storia
Tour, Yates entra nella storia
La Vuelta 2011 è di Chris Froome
La Vuelta 2011 è di Chris Froome
Van Aert batte Viviani allo sprint
Van Aert batte Viviani allo sprint
Nibali di rabbia:
Nibali di rabbia: "Facile criticare"
Tour, nona tappa a Impey
Tour, nona tappa a Impey
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman