Il Nutrizionista sportivo 2017 è il Dott. Massimo D’Angelo

Il prestigioso riconoscimento gli è stato assegnato nel corso di una conferenza stampa indetta dall'Associazione Italiana Sports Nutrition (AISN).

Premiazione

Nutrizionista sportivo 2017. E' il premio che è stato assegnato al Dott. Massimo d'Angelo nel corso di una conferenza stampa indetta dall'Associazione Italiana Sports Nutrition (AISN).

L'Associazione Italiana Sports Nutrition lavora oramai da anni nel campo della nutrizione sportiva, in particolar modo vuole sensibilizzare, incentivare ed educare gli sportivi ad una alimentazione di qualità.

Nutrirsi in maniera corretta non solo come raggiungimento di uno stato di benessere fisico, ma essenziale quando si parla di attività sportiva. L'attività sportiva comporta uno stato di stress al proprio organismo diverso da ciò che vive uno soggetto sedentario, pertanto un'alimentazione finemente personalizzata sia per il singolo soggetto che per lo sport praticato diventa necessaria.

Ad oggi i livelli degli sportivi, in particolar modo coloro che conducono un'attività agonistica benchè sempre in campo amatoriale, è sempre più alto. I sacrifici e l'impegno fisico profuso è sempre maggiore e non di raro vediamo amatori allenarsi anche tutti i giorni. Pertanto condurre una vita più sana, partendo da una corretta alimentazione diventa necessario.

Purtroppo negli ultimi tempi abbiamo il rincorrersi di nuove “diete miracolose” promosse da soggetti spesso molto lontani dal mondo scientifico e anche le stesse diete da loro promosse non sono mai state convalidate a livello internazionale come metodi di nutrizione veramente efficaci, anzi, spesso e volentieri queste diete hanno creato non pochi problemi a coloro che le hanno sperimentate.

Sono nati grazie ai social “guru della nutrizione sportivi” senza avere nessun titolo accademico, ma con l'unica “qualifica” di essere sportivi di lungo corso, come se per diventare un dietologo sarebbe sufficienti essere dei gran mangiatori per conoscere bene il valore nutrizionale del cibo.

C'è una ricerca costante nel web, quasi paranoica di scovare “cibi miracolosi” che migliorano le prestazioni atletiche, una minor affaticamento durante la performance o che permettano un miglior recupero.

Per non parlare dell'uso improprio degli integratori e qua potremmo aprire un capitolo, sportivi che cercano nell'integratore (anzi negli integratori, poiché chi spesso ne abusa, non ne assume solo uno), la strada più corta per arrivare al traguardo. Naturalmente non siamo contrari agli integratori se assunti all'interno di una dieta equilibrata ma soprattutto controllata da un professionista. 

Per tornare al premio come nutrizionista sportivo 2017, i motivi che hanno suggerito all'Associazione Italiana Sports Nutrition di premiare il Dott. Massimo d'Angelo sono molteplici, uno su tutti quello di aver prestato la Sua professionalità all'Associazione come supporto presso i loro meeting divulgativi al fine di sensibilizzare gli sportivi ad una corretta alimentazione. Il Dott. Massimo d'Angelo non è solo un professionista di alto profilo, ma ha anche dimostrato nel corso della collaborazione per tutto il 2017, una sensibilità particolare verso la materia, che va oltre l'aspetto professionale.

Il Dott. Massimo d'Angelo si è prestato ed ha aderito presso il Suo studio alle campagne di controllo nutrizionali indette Associazione Italiana Sports Nutrition. Controlli attraverso l'esame BIOIMPEDENZIOMETRICO, utile per comprendere lo stato di corretta nutrizione ed idratazione da parte del paziente.

Per questi ed altri motivi l'Associazione Italiana Sports Nutrition ha deciso di premiare il Dott. Massimo d'Angelo come nutrizionista sportivo 2017.

Il nutrizionista sportivo D'Angelo riceve in varie città italiane, per poterle conoscere è sufficiente collegarsi al

sito web: www.preparazioneatleticaefficace.it oppure chiamare lo 0498380071.

ARTICOLI CORRELATI:

Cinque scandinavi per il Salisburgo
Cinque scandinavi per il Salisburgo
Il tempio della velocità aspetta la MPR
Il tempio della velocità aspetta la MPR
Trento si riprende Nelli
Trento si riprende Nelli
Vergne campione del mondo di Formula E
Vergne campione del mondo di Formula E
Monza Power Run con 13 novità
Monza Power Run con 13 novità
Pronostici rispettati e sorprese sul Noce
Pronostici rispettati e sorprese sul Noce
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman