Viaggio in Irlanda: 10 itinerari gastronomici da non perdere

17 Novembre 2021

Sì, si può fare un viaggio in Irlanda sulle rotte del cibo, seguendo 10 itinerari gastronomici da non perdere, per capire e gustare la sorprendente cucina irlandese (e le birre).
Se pensi che l’Irlanda non è esattamente conosciuta per il suo cibo, bè, si vede che non la frequenti da un po’. Al di là di birre e whisky, l’isola ha fatto passi da gigante negli ultimi 2 decenni in fatto di enogastronomia. Pesce, carne e ortaggi sono di qualità eccellente e il livello della ristorazione è cresciuto molto. Al punto che esistono tour enogastronomici davvero spiazzanti, in senso positivo.
Eccone 10.

Viaggio in Irlanda: 10 itinerari gastronomici da non perdere

1. Dublino

La pluripremiata scrittrice gastronomica Ketty Quigley accompagna i visitatori in un “delizioso” tour nella capitale: un viaggio alla scoperta della storia del cibo irlandese con assaggi vari e degustazione di bevande irlandesi, sia della tradizione che più attuali, tra cui gustosi latticini, dolci da forno, birra artigianale, whisky e frutti di mare.

2. Ballyvolane

Dedicato a coloro che amano il foraging… la storica Ballyvolane House nella contea di Cork è l’ideale per godersi una passeggiata attraverso i boschi e i prati e cercare cibi selvatici. Da aprile a giugno ci si concentra su foglie e fiori, mentre in autunno su bacche e funghi. E per concludere, un pranzo di tre portate nella residenza, che include i cibi selvatici appena raccolti!

3. Cork

La contea di Cork è conosciuta come la capitale culinaria d’Irlanda: questa è un’occasione per verificarlo di persona! Un tour di 2,5 ore in città dove il visitatore incontra i migliori produttori e fornitori con le loro delizie culinarie da assaggiare… cui seguiranno i racconti di storie e aneddoti intriganti sulla città e sulle tradizioni gastronomiche.

4. Howth

Una combinazione vincente tra le migliori birre artigianali, il pesce pescato localmente di ottima qualità e i pittoreschi dintorni del villaggio di Howth, a nord di Dublino, rende questo tour gastronomico una vera esperienza da assaporare. La scoperta del luogo, grazie alla possibilità di chiacchierare con i pescatori e di andare sul molo a vedere la colonia locale di foche, lo rende ancora più bello.

5. Doolin

Questo tour gastronomico della pittoresca Doolin sulla Wild Atlantic Way è la migliore esperienza gastronomica offerta dalla contea di Clare. La sosta alla Burren Smokehouse, famosa per la produzione del miglior salmone affumicato d’Irlanda, include anche degustazioni di formaggi di produzione locale, birra artigianale e il pluripremiato fish and chips.viaggio-in-irlanda-10-itinerari-gastronomici-burren

6. Galway

Galway è la stella gourmet dell’aspro ovest irlandese: ha una scena di cibi e bevande ricca ed eccitante. Questo tour offre un’esperienza esclusiva che include visite a produttori, casari, cioccolatieri artigianali, ai birraioli più creativi e molti altri che mostrano il meglio dei prodotti irlandesi.

7.  Belfast

Per chi ha voglia di un martini alla marmellata o di pintxos di Ulster Fry, Belfast è il luogo ideale per godere di un mix di cultura, cucina e divertimento in uno dei tanti tour enogastronomici disponibili. Il pluripremiato tour gastronomico della città, della durata di quattro ore, include un assaggio di salmone affumicato biologico, meravigliosi formaggi, incredibili gin locali, birre artigianali e pane speciale.viaggio-in-irlanda-10-itinerari-gastronomici

8. Kenmare

Il grazioso villaggio di Kenmare sul famoso Ring of Kerry ospita una fiorente scena gastronomica che sorprende con il suo eclettico mix di cucine. Il noto volto della TV e food blogger irlandese Karen Coakley accompagna il visitatore alla scoperta di prelibatezze locali, incontrando  commercianti e produttori locali.

9. Wexford

La ricca storia gastronomica di Wexford è raccontata in un tour che accompagna in diversi negozi, tra aziende agricole, fattorie di frutti di bosco, panetterie, caffè e ristoranti dove assaggiare una vasta gamma di cibi… che spaziano dal tradizionale pane irlandese con soda appena sfornato con farina macinata localmente alla zuppa di pesce, fino alle dolcissime fragole locali.

10. Kinsale

L’affollato porto di Kinsale, nella contea di Cork, è il luogo perfetto per assaggiare pesce appena pescato e una miriade di altre prelibatezze locali artigianali. Il tour promette anche di regalare storie selvagge e interessanti. E’ d’obbligo presentarsi … affamati!

 

 

Leggi anche

Finlandia in inverno, itinerari sul lago Saimaa con ciaspole e sci

Montagna e chalet da nababbi: dove fare vacanze sulla neve extra lusso

 

©

ULTIME NOTIZIE:

X-Bow, la nuova sella di Selle Italia per gravel e MTB
Il Sentiero svizzero dei Passi Alpini: trekking tra i 4000 del Vallese
Lenti a contatto, freddo, neve e montagna: tutti i consigli
Sciare a Salice D’Ulzio, tutte le informazioni su impianti, piste e skipass
Maglie termiche da running, le migliori per correre col freddo
Le donne sono maratonete migliori degli uomini
 
Salernitana-Juventus 0-2, le pagelle
Milan-Sassuolo 1-3, le pagelle
Juventus-Atalanta 0-1, le pagelle
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle
Lazio-Juventus 0-2, le pagelle
Vidal, ma cosa combini? Le foto: è andata bene
Melanie Leupolz, l'incantevole calciatrice del Chelsea. Le foto