Sesso e calorie: quante se ne bruciano davvero

30 Ottobre 2021

Tra sesso e calorie ci sono un sacco di leggende metropolitane, a cominciare da quella, ormai ampiamente smentita, secondo la quale un rapporto tradizionale farebbe bruciare tra le 500 e le 600 calorie. Quasi quanto un vero allenamento in palestra. Purtroppo non è vero e le calorie bruciate con il sesso sono molto meno. Molte molte meno. Con anche notevoli differenze tra uomo e donna, a seconda delle posizioni, e anche della tipologia di preliminari.

Sesso e calorie: quante se bruciano davvero

Il primo studio scientifico sulle calorie bruciate con il sesso è probabilmente quello pubblicato nel 1984 su JAMA Internal Medicine: il famoso e mortificante studio secondo il quale la durata media di un rapporto sessuale sarebbe di 6 minuti (esclusi i preliminari) diceva anche che nel frattempo un uomo brucia un totale di 24,6 calorie e una donna 18,6. Cioè 4,1 per lui e 3,2 per lei. Nulla a che vedere con l’idea che il sesso possa far perdere peso, nemmeno con ripetuti rapporti nel corso dello stesso giorno e per più giorni.

Probabilmente nel 1984 non esistevano strumentazioni abbastanza accurate per determinare quante calorie si bruciano facendo sesso, perché dopo numerosi altri studi finalmente nel 2013 ne è uscito uno che usava uno strumento scientifico affidabile. L’Università di Montreal ha monitorato in tempo reale 21 coppie eterosessuali tra i 22 e i 28 anni grazie a un sensore chiamato SenseWear (un proto smart tracker) ed è arrivata alla conclusione che le calorie bruciate sono circa 100 per gli uomini e circa 75 per le donne. Decisamente molto meno rispetto alle 275 bruciate mediamente dagli stessi ventenni durante 30′ di corsa

Preliminari e calorie

Mediamente i 25 minuti di cui si parla a proposito di sesso riguardano non solo il rapporto completo in sé ma anche tutti i preliminari nelle loro varie forme. E allora c’è anche chi ha provato a quantificare preliminari e calorie, provando a stimarne il consumo calorico in 1 minuto. Per esempio baciarsi farebbe bruciare 26 calorie al minuto, il sesso orale reciproco molto di più (120 calorie per 15′).
Il tutto tenendo presente che anche le diverse posizioni possono aumentare o diminuire il consumo calorico del sesso per lui e per lei: se ne consumano di più stando in piedi, o sopra, decisamente meno sdraiati o sotto, ma comunque non si arriva mai a un consumo calorico pari a quello di una vera attività fisica.

Benefici fisici del sesso

Il fatto però che il sesso non faccia bruciare così tante calorie come si pensa non è un motivo sufficiente per rinunciarvi, anche perché – come scrive la Fondazione Veronesi – il sesso è un toccasana per la salute in quanto migliora l’immunità, fa bene al cuore, abbassa la pressione del sangue, allevia il dolore, riduce il rischio di cancro alla prostata, migliora il sonno, allenta lo stress, potenzia le capacità mentali, allunga la vita e aumenta l’autostima.

Foto di cottonbro da Pexels

©

ULTIME NOTIZIE:

Ecco dove andare a correre a Firenze
Fate 6mila passi al giorno e salvate le ginocchia
Lenzerheide: un paradiso dello sci (a due ore dall’Italia)
Sci, freeride, fondo e ghiaccio: destinazione Alagna
7 itinerari escursionistici a piedi e in bicicletta nell’Agro Pontino
Scegliere gli sci giusti: le 3 cose importanti da considerare
 
Milan-Sassuolo 1-3, le pagelle
Juventus-Atalanta 0-1, le pagelle
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle
Lazio-Juventus 0-2, le pagelle
Vidal, ma cosa combini? Le foto: è andata bene
Melanie Leupolz, l'incantevole calciatrice del Chelsea. Le foto
Irlanda del Nord-Italia 0-0, le pagelle