PatrolBike, l’antifurto invisibile con Gps per biciclette e monopattini (CG)

29 Luglio 2021

Con l’aumento vertigininoso della smart mobility era inevitabile arrivare a un antifurto invisibile con Gps per biciclette e monopattini come PatrolBike. Perché insieme all’uso di bici, e-bike e monopattini elettrici sono aumentati anche i furti di questi mezzi di trasporto, e anche gli incidenti purtroppo.
A dare una risposta a questa sempre maggiore domanda di protezione e sicurezza ci ha pensato Patrolline, impresa leader nella produzione di sistemi di sicurezza e allarmi elettronici, che si presenta sul mercato con quella che si candida a essere una soluzione definitiva per proteggere mezzi e conduttori.
L’azienda comasca – vero e proprio modello di workers buyout, dopo essere stata salvata e rigenerata nel 2015 dai dipendenti costituitisi in cooperativa – ha infatti recentemente sviluppato un innovativo antifurto per eBike e biciclette, che può essere nascosto direttamente all’interno del manubrio. Con 50 grammi di peso, localizzatore GPS, sensore di vibrazione integrato, batteria ricaricabile via USB, connessione a internet gratuita per due anni e un’App mobile di controllo dedicata, il PatrolBike – questo il nome del dispositivo già in vendita – permette all’utente di sapere in ogni momento dove si trova il proprio mezzo. Una volta attivato è infatti possibile monitorarne l’esatta posizione attraverso l’App e, quando la bici, il monopattino o qualsiasi altro veicolo viene mosso o spostato, il sistema invia automaticamente un messaggio di alert al proprietario.

PatrolBike antifurto Gps bici monopattini

Ma non è tutto: grazie alla partnership con Viasat, eccellenza italiana nelle soluzioni telematiche satellitari dedicate alla sicurezza, è possibile anche attivare un servizio aggiuntivo di monitoraggio h24 che, in caso furto o rimozione, invia una notifica d’allarme in tempo reale alla Centrale Operativa. Un servizio tecnologico completo, che arriva anche a coinvolgere direttamente le Forze dell’ordine per il recupero del mezzo rubato.
Oltre alle soluzioni antifurto, l’esclusiva proposta integrata di Patrolline prevede infine anche una copertura assicurativa facoltativa per i conducenti. “Un’attenzione in più che – ha sottolineato Angelo Chianese, presidente di Patrolline Group – nasce proprio con l’intento di dare maggiore tranquillità agli utenti e un’opzione di protezione integrale e innovativa sia alle persone, che ai mezzi protagonisti della nuova smart mobility”.
Attraverso un accordo con il primario broker assicurativo Mansutti S.p.A. presente in Italia dal 1925, l’azienda è infatti in grado di offrire, con costi a partire da 2,5 euro al mese (1 euro per il primo mese di attivazione), due polizze: la prima per danni causati a terzi durante l’utilizzo di biciclette, eBike e monopattini elettrici ed una seconda contro gli infortuni da circolazione.

PatrolBike antifurto Gps bici monopattini

Leggi anche: XXXX

©

ULTIME NOTIZIE:

La nuova giacca Vega Absolute Santini con Polartec Power Shield, per il ciclismo nelle condizioni più estreme
Come si prepara lo zaino da trekking: 6 consigli fondamentali
È giusto pesarsi ogni giorno?
Umbria Crossing Outdoor Festival 2021: dal 24 al 26 settmbre la festa del trail, della mountain bike e del trekking
Umbria Crossing Outdoor Festival 2021: dal 24 al 26 settembre la festa del trail, della mountain bike e del trekking
In montagna a fine estate: le 5 cose da sapere
 
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle
Juventus-Milan 1-1, le pagelle
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle