Novembre è Movember, il mese della prevenzione al maschile

3 Novembre 2021

Novembre è Movember, quindi guardatevi in giro, e se vedete spuntare dei baffi inattesi sui volti maschili, sappiate che è per una buona causa: novembre è infatti il mese dedicato a Movember, un evento annuale durante il quale i maschi (i Mo Bro) si fanno crescere i baffi per raccogliere fondi e creare sensibilizzazione attorno alle più diffuse malattie maschili come il carcinoma alla prostata.

Tutto è nato in Australia nel 2003, prima tra i giocatori di rugby e poi tra gli sportivi, professionisti e amatoriali, di ogni genere, uniti dal motto di “cambiare la faccia della salute agli uomini” (“change the face of men’s health“). Il movimento si è talmente diffuso che nel 2012 il Global Journal ha inserito Movember tra le 100 più importanti organizzazioni non governative del mondo.

Come partecipare? Semplice: basta farsi crescere un paio di baffi durante questo mese e – all’inevitabile domanda dei curiosi – spiegare che è Movember, perché lo si sta facendo e che esiste anche una pagina ufficiale in italiano tramite la quale donare fondi.

> Leggi anche:

©

ULTIME NOTIZIE:

Le 10 piste nere più difficili del Trentino
Elettrostimolazione: quali risultati si ottengono?
5 snowpark in Italia da provare
In montagna col cane in inverno: le precauzioni contro l’ipotermia
5 laghi vulcanici da visitare assolutamente
Giacca invernale: meglio il piumino o l’imbottitura sintetica?
 
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle
Lazio-Juventus 0-2, le pagelle
Vidal, ma cosa combini? Le foto: è andata bene
Melanie Leupolz, l'incantevole calciatrice del Chelsea. Le foto
Irlanda del Nord-Italia 0-0, le pagelle
La bellezza infinita della calciatrice Sydney Leroux. Le foto
Abby Dahlkemper, la calciatrice statunitense dalla bellezza esagerata. Le foto