I cibi alternativi alla carne rossa per vivere in salute

11 Settembre 2021

Quali sono i cibi alternativi alla carne rossa per ridurre i rischi di malattie cardiovascolari e vivere a lungo e in salute?
Sostituire la carne rossa con cibi vegetali di alta qualità come fagioli, noci o soia può abbassare i rischi di malattie coronariche, così come cereali, uova e prodotti lattiero-caseari. Lo suggerisce uno studio condotto dalla Harvard University e pubblicato da The BMJ che dimostra come un elevato consumo di carne rossa, in particolare carne rossa lavorata (pancetta, wurstel, salsicce e salame) è associato a un aumento del rischio di morte e di gravi malattie croniche.
I ricercatori dimostrano che una maggiore assunzione di carne rossa, trasformata e no, è associata a un rischio più elevato di queste malattie, indipendentemente da altri fattori di rischio di malattie cardiovascolari dietetiche e non alimentari.

I cibi alternativi alla carne rossa per vivere in salute

Finora molti studi non sono riusciti a confrontare la carne rossa con proteine e fonti energetiche simili, così gli studiosi americani hanno esaminato la relazione tra carne rossa, sia trasformata che non, e il rischio di malattia coronarica. E hanno stimato gli effetti, su oltre 43 mila uomini americani, della sostituzione di altre fonti proteiche con la carne rossa con il rischio di malattia coronarica.
I
risultati hanno portato a scoprire che per ogni porzione consumata al giorno, la carne rossa di ogni tipo è associata a un modesto (12%) rischio più elevato di malattie coronariche. Associazioni simili sono state osservate per la carne rossa non trasformata (rischio maggiore dell’11%) e trasformata (rischio maggiore del 15%).
Ma l’assunzione di una porzione al giorno di fonti combinate di soia, proteine vegetali e legumi (tra cui noci, piselli, fagioli e lenticchie) è stata associata a un rischio inferiore del 14% di malattia coronarica. Qui parliamo di 8 cibi che forniscono proteine senza mangiare carne. 
Questo rischio era ancora inferiore (18%) tra gli uomini di età superiore ai 65 anni e rispetto alla carne rossa lavorata (17%).

>> LEGGI ANCHE: Quando mangiare carne rossa fa bene

Cereali e latticini al posto della carne rossa

Anche sostituire la carne rossa con cereali integrali e prodotti lattiero-caseari (come latte, formaggio e yogurt) o usare le uova invece che la carne rossa lavorata sono abitudini che vengono associate a un minor rischio di malattia coronarica. In particolare tra gli uomini più giovani, in cui la sostituzione della carne rossa con l’uovo era associata a un rischio inferiore del 20% di CHD.
Quanto al pesce, usarlo al posto della carne rossa non sembrerebbe portare a minori rischi di malattie coronariche, ma probabilmente a causa del metodo di cottura come la frittura.
Vale la peana puntare sugli hamburger vegetariani? Ne parliamo in questo articolo.
“Questi risultati sono coerenti con gli effetti di questi alimenti sui livelli di colesterolo delle lipoproteine a bassa densità e spiegano come sia un beneficio per al salute limitare il consumo di carne rossa e sostituirla con fonti di proteine vegetali”.

[photo Foto di congerdesign da Pixabay]

©

ULTIME NOTIZIE:

In bici da solo: pro e contro del solo cycling
Bramito del cervo: dove andare a sentirlo
I 10 motivi per cui la vita all’aria aperta deve essere la priorità
L’integrazione ha un nuovo punto di riferimento: Scott Patron eRide 2022
Amici o famiglia? Ecco il segreto per essere felici
Castagne in Trentino: dove trovarle e raccoglierle
 
Lazio-Roma 3-2, le pagelle
Udinese-Fiorentina 0-1, le pagelle
Paulo Dybala, dalla gioia alle lacrime: le foto
Spezia-Milan 1-2, le pagelle
Torino-Lazio 1-1, le pagelle
Sampdoria-Napoli 0-4, le pagelle
Milan-Venezia 2-0: le pagelle
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle