E se la cura migliore contro la depressione fosse la corsa?

9 Agosto 2021

La cura migliore contro la depressine potrebbe essere la corsa. Lo rivela uno studio della Rutgers University che ha visto come l’esercizio aerobico avvantaggia chiaramente i giovani adulti che soffrono di depressione. La ricerca suggerisce che nelle terapie contro la depressione la corsa potrebbe svolgere un ruolo essenziale, soprattutto se accompagnato a una terapia comportamentale. Chi corre in modo regolare può arrivare a dimezzare il livello di depressione.

Corsa come terapia contro la depressione

“Il nostro studio deve essere replicato”, spiega l’autore senior Brandon L. Alderman, professore associato presso il Dipartimento di Kinesiologia e Salute nel Scuola di Arti e Scienze presso la Rutgers University-New Brunswick, ma lo studio pubblicato sulla rivista Psychological Medicine, che per ora rimane un unicum, si è focalizzata sul controllo cognitivo e l’attività cerebrale correlata alla ricompensa, due aspetti della funzione cerebrale che sono compromessi nelle persone con depressione. E spiega che l’esercizio aerobico aiuta i giovani adulti a diminuire sensibilmente i livelli di depressione.

Terapia cognitiva e corsa per ridurre la depressione

Con controllo cognitivo si indicano quei processi che consentono cambiamenti nel comportamento che aiutano a raggiungere gli obiettivi e a resistere alle distrazioni. L’elaborazione dei premi (o attività cerebrale correlata alla ricompensa) riflette la risposta a stimoli o risultati gratificanti e la capacità di modulare la risposta a risultati positivi e negativi.
Il team della Rutgers ha studiato 66 giovani adulti con depressione, concentrandosi sull’esercizio aerobico e sul suo impatto sui sintomi depressivi. I partecipanti hanno corso e fatto attività aerobiche di intensità moderata per 3 volte alla settimana per otto settimane, mentre altri hanno fatto stretching di intensità leggera. Si è visto che i sintomi della depressione sono stati ridotti del 55% nel gruppo di esercizi aerobici rispetto al 31% nel gruppo di stretching.
Ecco perché secondo gli autori dello
studio, una terapia comportamentale, associata a una regolare attività aerobica come la corsa, potrebbe costituire un nuovo modo di curare la depressione.

©

ULTIME NOTIZIE:

La eMTB R Raymon AirRay in anteprima a BikeUp2021
I 10 podcast sul benessere più seguiti su Spotify
I 5 migliori itinerari per la mountain bike in Valmalenco
Quante proteine al giorno per i muscoli di chi fa sport?
Più ti pesi più dimagrisci
Escursioni in Lombardia, i sentieri della incontaminata Valle Adamè
 
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle
Psg, partitella d'allenamento stellare: le foto
Serie A tra ritorni e conferme: chi rischia di più?