Chi fa esercizio fisico ha il cervello più grande

23 Gennaio 2022

Mens sana in corpore sano. Duemila anni fa Giovenale aveva già capito tutto. Una ricerca finlandese ora conferma quell’affermazione, dimostrando un legame tra attività fisica e struttura del cervello.

Chi fa esercizio fisico ha il cervello più grande

Lo studio è stato compiuto da un team di scienziati dell’università di Jyväskylä, in Finlandia, su dieci coppie di gemelli omozigoti con abitudini fisiche diverse: un fratello attivo e l’altro sedentario. Dalla ricerca, pubblicata su Medicine and Science in Sports and Exercise, è emerso che i soggetti cresciuti con elevati livelli di costante attività fisica presentano una maggiore quantità di tessuti cerebrali, in particolare di materia grigia, in determinate regioni del cervello rispetto ai loro fratelli più “pigri”, nonostante lo stesso dna e consuetudini alimentari simili. Una di queste zone cerebrali è proprio quella dedicata alla coordinazione corporea.

Le ricerche in merito sono ancora tutte da approfondire, ma i risultati dalla Finlandia rafforzano, per l’ennesima volta, il principio per cui fare attività fisica è il miglior modo per migliorare corpo e mente.

©

ULTIME NOTIZIE:

Kufsteinerland, tutti gli eventi sportivi dell’estate 2022
7 benefici psicologici della corsa
Garmin Varia RCT715: il radar retrovisore per il ciclismo con telecamera integrata
Immersioni subacquee: 8 consigli per iniziare
Al via la stagione estiva sulla Plose, la montagna di Bressanone
Ucraina, soldati su e-bike potentissime e armate, per colpire in silenzio
 
Donnarumma, Messi e Verratti scoprono il Qatar: le foto
Paura per Rode: il colpo in testa è terribile. Le foto
Mani in faccia e tensione alla Bombonera, le foto
I 10 tatuaggi più pazzi dei tifosi di calcio: le foto
Juventus-Lazio 2-2, le pagelle
Cagliari-Inter 1-3, le pagelle
Milan-Atalanta 2-0, le pagelle
Anche i bomber piangono, un Lewandowski così non si era mai visto: le foto