Bressanone in inverno, il piacere dello slow-snow

17 Novembre 2021

A Bressanone in inverno la neve avvolge col suo manto candido l’antica città vescovile e le cime circostanti, portando ovunque un senso di quiete e invitando ad approfittare del piacere dello slow-snow. Nei dintorni di Bressanone i pendii imbiancati e una fitta rete di piste e percorsi escursionistici offrono condizioni ideali per gli appassionati di slittino, sci alpinismo, sci di fondo e tour con le ciaspole. Chi si meraviglia di fronte alla bellezza della montagna in estate troverà uguale motivo di stupore e di ammirazione in inverno. Il paesaggio invernale regala un’immagine unica nel suo genere. Il silenzio che l’avvolge è più potente rispetto a qualsiasi altro periodo dell’anno e grazie a questa quasi assenza di suoni si possono percepire tutti gli altri elementi che lo caratterizzano.

Bressanone in inverno, a sciare sulla Plose

Per godere di una grande esperienza sciistica non è necessario un grande comprensorio sciistico. Less is more! I vantaggi di una vacanza sulla neve a Bressanone sono facili da vedere. Forse quest’anno, più che mai, volete riscoprire destinazioni remote, evitare lunghe code agli impianti di risalita e godervi le piste da sci senza troppo trambusto. Allora la Plose è il posto ideale. Un comprensorio sciistico ben organizzato con ampie piste, impianti di risalita veloci per ridurre le code e i tempi di percorrenza, una stagione più lunga rispetto agli anni precedenti, l’accesso agli impianti solo con il green pass, la regolare sanificazione degli impianti di risalita, la vendita online degli skipass con ritiro presso dei box appositi accessibili 24 ore su 24, una nuova App di Dolomiti Superski con la visualizzazione della frequenza di sciatori ai singoli impianti, nonché la prenotazione online del noleggio sci e dell’attrezzatura sono solo alcuni degli aspetti che contribuiscono a garantire una vacanza sicura a Bressanone e sulla Plose, la cui stagione invernale inizierà il 4 dicembre per proseguire fino al 3 aprile.

La Plose offre oltre 40 km di piste di vari livelli, tutti preparati perfettamente per un’indimenticabile giornata sugli sci o sullo snowboard. Oltre alle piste per esperti, infatti c’è ad esempio la pista Plose n. 2 ideale per principianti e leggermente avanzati. È stata ottimizzata per sfruttare al meglio la sua posizione orientata verso sud. È una discesa consigliata per chi ama godere della visione delle Dolomiti. Larghezza e pendenza della pista permettono di sciare in piena sicurezza godendosi il panorama. È una delle più belle piste blu nel comprensorio sciistico Plose.

Bressanone in inverno

Chi vive di adrenalina pura potrà provare due piste eccezionali sulla Plose. La leggendaria Trametsch è un unico tracciato lungo ben 9 km (che ne fa la più lunga in Alto Adige) dal rifugio Plose a quasi 2.500 m di altitudine fino a valle a 1.000 m. Nel 2019 è stata aperta la seconda pista nera da urlo. La nuova pista nera “Crazy Horse” dedicata all’ex sciatore della nazionale azzurra e pioniere dello sci Erwin Stricker (prendendone il soprannome) è ripida e veloce con una vista panoramica sensazionale.

E dal 7 gennaio partono nuovamente le Plose Nights. Dal 7 gennaio al 11 marzo la cabinovia della Plose è aperta ogni venerdì sera. Una serata indimenticabile sotto un cielo stellato invernale nei rifugi della Plose. Potete fare escursioni invernali o scendere con lo slittino lungo la pista da slittino RudiRun, lunga 9 km, che dalla stazione a monte della cabinovia della Plose porta alla stazione a valle. La pista da slittino è illuminata il venerdì sera. Ma non è tutto. Sportservice Erwin Stricker offre il noleggio di slittini dotati delle più moderne attrezzature di illuminazione. Divertimento sicuro per tutti. In occasione della Plose Nights gli scialpinisti possono conquistare dalle ore 18.00 alle 23.00 i 1.000 metri di dislivello sulla pista Trametsch da S. Andrea a Valcroce. Dopo la faticosa salita con gli sci o la comoda risalita in cabinovia, su prenotazione vi aspettano gustose e calde prelibatezze nei rifugi partecipanti (Trametschhütte, Rossalm, Geisler, La Finestra, Plosestodl). In queste serate non ci sono battipista sulle piste fino alle ore 23.00 per garantire la sicurezza degli scialpinisti.

Bressanone in inverno, ritornare bambini con lo slittino

La Plose e le montagne che circondano Bressanone non sono solo sci. Un weekend o una settimana bianca sono fatti anche di altre attività. Per divertirsi sulla neve e tornare un po’ bambini, cosa ne dite di una discesa in slittino? La montagna di casa di Bressanone, infatti, offre a principianti e ad esperti slittinisti una possibilità unica per slittare. RudiRun, la pista da slittino di 9 km, è una delle piste più lunghe delle Alpi. La pista per slittino offre divertimento a tutti ed è una grande attrazione per chi visita la Plose. L’escursione in slittino alla malga Rossalm e l’escursione invernale all’hotel di montagna Schlemmer offrono un’ottima esperienza di slittino ed escursionistica. E qui, ci si potrà fermare per una pausa nei confortevoli rifugi, godendo di una magnifica vista.

Bressanone in inverno slittino

Per tutti coloro che non hanno ancora avuto molta esperienza con lo slittino, un esperto darà consigli e suggerimenti durante le Giornate dello slittino per un’esperienza fantastica e sicura. Ogni domenica, dal 26 dicembre al 6 marzo dalle 11 alle 15, l’esperto è a disposizione gratuitamente presso la stazione a monte della cabinovia Plose. Novità di quest’anno: il biglietto per lo slittino, che offre corse illimitate sulla cabinovia della Plose, in modo da poter sfrecciare sulla pista RudiRun il più spesso possibile.

Anche sulle altre montagne di Bressanone ci sono possibilità per slittare: A Varna c’è la pista naturale di Spelonca con 4,5 km di tracciato di media difficoltà.

Bressanone in inverno, il fascino e divertimento dello slow snow

Chi lo ha detto che sulla neve ci si dedichi solo allo sci alpino? Sulla Plose chi non pratica lo sci da discesa è in buona compagnia, perché qui oltre alle piste blu, rosse e nere si punta anche ad altre attività. Le proposte slow-snow per un programma alternativo comprendono escursioni a piedi, con le ciaspole o con gli sci da fondo per riscoprire il territorio intervallate da proposte gastronomiche.

Con gli scarponcini in caso di sentieri battuti o con le ciaspole quando la neve è alta e fresca si possono riscoprire zone battute maggiormente d’estate che con la neve acquisiscono una magica atmosfera. Bastano infatti pochi fiocchi di neve per cambiare completamente un paesaggio conosciuto, restituendo alla natura un’atmosfera selvaggia, incantata e avventurosa. E allora inforcate sci di fondo o d’alpinismo, ciaspole o mettetevi gli scarponcini per raggiungere ad esempio il rifugio Halslhütte sotto il Passo delle Erbe, aperto anche in inverno. Nella stagione fredda, infatti, l’accogliente locanda di montagna accoglie escursionisti a piedi, con le racchette da neve e gli scialpinisti con i suoi deliziosi manicaretti regionali.

I molti sentieri escursionistici e le escursioni guidate con ciaspole regaleranno tutto ciò che si desidera.

Bressanone in inverno

Escursioni guidate con le ciaspole e tour di scialpinismo

Paesaggio naturale idilliaco, salite affascinanti, panorama montano indimenticabile: le escursioni con le racchette da neve o con gli sci d’alpinismo a Bressanone e dintorni ricompensano lo sforzo della salita con una meravigliosa sensazione di felicità. La tranquillità ovattata della natura invernale, lo scricchiolio della neve appena caduta, il sole basso – tutto questo si gode meglio insieme durante un’escursione guidata con le ciaspole. Il programma della settimana invernale comprende nuove escursioni guidate con le racchette da neve sulla Plose e sull’Alpe di Luson, dove la destinazione finale viene adattata in base alle condizioni dei partecipanti.

Quando si fa sci alpinismo, si sperimentano le montagne da un lato straordinario. Un paesaggio invernale incontaminato e profondamente innevato impressiona per l’assoluta tranquillità e le viste impressionanti. Con la nostra guida alpina e di sci certificata, vivrete questi paesaggi innevati in tutto il loro fascino durante i tour di sci guidati: esperienza di sci alpinismo sulla Plose e sopra Scaleres.

Dallo sci allo slittino, dalle ciaspolate allo shopping nei negozi del centro fino al mercatino natalizio e lo spettacolo multimediale, ogni giorno è un buon giorno per vivere l’inverno a Bressanone. Mercatino, camminate, sciate e slittate e poi, al calar della sera, un momento indimenticabile che renderà il periodo natalizio unico e speciale. Dal 25 novembre al 6 gennaio Bressanone ospita il più magico ed emozionante show multimediale in Italia nel cortile della Hofburg, il palazzo vescovile di Bressanone. “Liora. Il valore del tempo”, uno spettacolo imperdibile per una serata speciale!

Informazioni

Stagione invernale Plose 2021/22
04.12.2021 – 03.04.2022

Orari apertura cabinovia Plose: ore 8.45 – 16.30
Orari di apertura restanti impianti di risalita: ore 9.00 – 16.30

www.plose.org

Noleggio attrezzatura (sci, scarponi, ciaspole, slittini ecc.):

www.rentandgo.it

Lezioni di sci e snowboard:

www.ploseskischule.it

Plose Nights

Tutti i venerdì: 07.01. – 11.03.2022

Apertura straordinaria della cabinovia Plose: ore 18.00 – 23.00

Giornate dello slittino

Tutte le domeniche: 26.12.2021 – 06.03.2022 dalle ore 11 alle 15

Escursioni guidate

www.brixen.org/winter

Mercatino di Natale a Bressanone

Piazza Duomo Bressanone

Periodo: 26.11.2021 – 06.01.2022

www.brixen.org/natale

©

ULTIME NOTIZIE:

Livigno Carosello 3000: 5 ragioni per andarci in inverno
Attrezzatura da scialpinismo: quale serve?
5 angoli imperdibili nel trekking sul Lago di Lucerna
3 ricette per cucinare con i fiori: quali scegliere e come prepararli
Le 10 spiagge più colorate del mondo
Riapertura impianti Marmolada: si scia dall’8 dicembre sulla vetta più alta delle Dolomiti
 
Napoli - Atalanta 2-3: le pagelle
Salernitana-Juventus 0-2, le pagelle
Milan-Sassuolo 1-3, le pagelle
Juventus-Atalanta 0-1, le pagelle
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle
Lazio-Juventus 0-2, le pagelle
Vidal, ma cosa combini? Le foto: è andata bene