10 idee per le escursioni di Pasqua in tutta Italia

7 Aprile 2022

Ecco 10 idee per le escursioni di Pasqua e ponte del 25 aprile Primavera. Passeggiate, trekking, giri in bici in tutta Italia per vedere il nostro paese a passo d’uomo nel momento migliore dell’anno.
Sulle montagne si può ancora trovare la neve, ma le temperature si sono già alzate ed è l’occasione perfetta per una bella gita outdoor: una passeggiata di un giorno, magari quella canonica di Pasquetta, oppure una escursione di un intero weekend. Ecco allora qualche idea dalle Alpi alla Sicilia per festeggiare Pasqua con chi vuoi (
o come vuoi: qui 9 sport e altrettante destinazioni per il ponte di Pasqua).

10 idee per le escursioni di Pasqua in tutta Italia

Dalla Lombardia alla Sicilia, dal Trentino alla Costiera Amalfitana, ecco 10 itinerari da fare a Pasqua e dintorni.

1. Appennino: l’Alta via dei ParchiAlta-Via-dei-Parchi-FlickrCC-Emilia-Romagna-Turismo

La traversata completa dell’Alta Via dei Parchi comporta 500 km di cammino (qui tutte le informazioni), da Berceto (Parma) nei pressi del Passo della Cisa fino all’eremo sul Monte Carpegna (Rimini). In molti tratti in cresta potrebbe esserci ancora neve, mentre i boschi a quote più basse potrebbero essere già accessibili per una bella traversata (come quella della Vena del Gesso Romagnola a Brisighella) o per più semplici escursioni in giornata nei boschi a bassa quota.

2. I percorsi storici dell’ArgentarioArgentario-trekking

Ancora la costa tirrenica, ancora camminate con vista mare. All’Argentario ci sono 3 bei percorsi tra natura e storia ideali per una sgranchita il giorno di Pasquetta: qui tutte le informazioni.

3. Il cammino dei Briganti tra Abruzzo e LazioCammino-dei-Briganti

Le due regioni sono collegate da una serie di antiche mulattiere dimenticate, che ora sono state riattrezzate per formare un unico anello di circa 70 km che parte e arriva a Tagliacozzo: è l’antica Via dei Briganti della Banda di Cartore e qui trovate le indicazioni per percorrerla tutta o solo per fare qualche tratto fra la Val de Varri, la Valle del Salto e le pendici del Monte Velino. Se poi vi portate anche gli sci, qui trovate percorsi di fondo, piste e tracciati di sci alpinismo per l’ultima neve in Abruzzo.

4. Due trekking vista mare in LiguriaCamogli-San-Fruttuoso-Portofino-FlickrCC-Cebete-1024x768_2

Con il suo peculiare microclima, in Liguria potrebbero esserci i primi accenni di primavera inoltrata. E allora perché non approfittarne per sgranchire le gambe su due tra i più bei trekking della regione? L’anello di Capo Noli, nel Finalese, e il Sentiero delle Batterie da Camogli a San Fruttuoso; se poi avanzano tempo ed energie ci sono un sacco di altre attività outdoor da fare, da Levante a Ponente.

5. Costiera AmalfitanaCostiera-Amalfitana-Punta-Campanella-FlickrCC-Fiore-Salvatore-Barbato

Altra proposta con vista mare, questa volta quello della Costiera Amalfitana: il sentiero degli Dei, 9 km in una delle vie più belle del mondo con il mare da un lato e i Monti Lattari dell’altro. Un sentiero facile per tutti (sono due in realtà, uno più vicino al mare e uno in costa, più impegnativo).
Da Ieranto a Punta Campanella dove c’erano le sirene che incantarono Ulisse e altri sentieri panoramici li trovate qui.

6. Gargano: trekking e biciGargano-bici

Le previsioni meteo danno bel tempo, e, se saranno confermate, nel sud Italia potreste incontrare giornate di vera primavera: cosa di meglio allora che andare alla scoperta della natura del parco del Gargano? Qui tutte le indicazioni sui 40 sentieri che esplorano i vari habitat naturali, dalla macchia mediterranea alla Foresta Umbra, o per affrontare (a piedi, in bici o addirittura a cavallo) la Grande Traversata Garganica.

7. In Sardegna nel GennargentuGennargentu-T-721

C’è chi a Pasqua sceglie la Sardegna per andare ad arrampicare nell’Ogliastra e chi invece per attraversare il Gennargentu a piedi: qui trovate ben 8 sentieri adatti a ogni tipo di esigenza, dalle famiglie con bambini agli hiker più intrepidi.

8. Sulle tracce della Prima Guerra Mondialesentieri-Prima-Guerra-Mondiale-Monte-Altissimo

Le celebrazioni per il centenario della Prima Guerra Mondiale sono cominciate nel 2014, e non termineranno prima del 2018. C’è tempo per andare a riscoprire i luoghi di quei tragici eventi in tutto l’arco delle Dolomiti e delle Alpi orientali: a piedi o con gli sci e gli scarponi da sci alpinismo, qui ci sono alcuni suggerimenti su percorsi ed escursioni nei luoghi della Grande Guerra.

9. I rifugi di Lombardia nelle montagne lecchesiRifugi-Lecco-trekking

A meno di mezz’ora da Milano, tra Como e Lecco, si trovano numerosi rifugi facilmente raggiungibili con una comoda passeggiata adatta anche alle famiglie con bambini: il rifugio Stoppani per esempio, ai Piani d’Erna, o il Martina con splendida vista sul panorama del ramo lecchese del lago di Como, oppure ancora il Cornizzolo, il Resegone e il Monte Barro (3 cime per principianti facilmente raggiungibili da Milano e da tutta la Lombardia), o ancora, per chi vuole spingersi fino in provincia di Sondrio, anche il Pian dei Cavalli in Valle Spluga.

10. Conero a piedi e in biciparco-del-conero-Turismo-Marche

Altro meraviglioso parco a strapiombo sulla costa adriatica. Il Conero non è solo spiagge ed estate, perché offre 18 sentieri che attraversano il parco in lungo e in largo e diversi itinerari tematici da affrontare con bici da strada o MTB: qui trovate il nostro approfondimento sul Conero in bici e a piedi.

©

ULTIME NOTIZIE:

Le migliori ciliegie d’Italia: dove raccoglierle direttamente dagli alberi
EuroVelo 1, in bicicletta da Capo Nord al Portogallo
Yoga e arrampicata, un binomio perfetto
Mottolino Fun Mountain: l’11 giugno riapre “The House of Biking”
In mountain bike senza zaino? Ecco dove mettere tutto
Yoga, running, escursioni: tutti gli eventi dell’estate nella valle dello Stubai
 
Il Milan manda in delirio i propri tifosi: le foto della maxi festa
Zlatan Ibrahimovic, foto da boss
Milan, le pagelle dei campioni d'Italia - Serie A 2021/2022
Inter, le pagelle dei secondi classificati - Serie A 2021/2022
Pep Guardiola impazzisce (e c'è da capirlo): le foto
Fiorentina in Conference League, il commovente omaggio della squadra a Davide Astori. Le foto
Aitana Bonmati, che incanto! Le foto della splendida calciatrice
Delirio a Liverpool: i tifosi invadono il campo. Le foto