Fantacalcio: i consigli di Mr. Bonus

Sbarca su Sportal.it il misterioso quanto competente personaggio, sempre prodigo di indicazioni e mai banale. Non perderti i suoi suggerimenti per la 35esima giornata di serie A.

4 Maggio 2017

E' sbarcato su Sportal.it Mr. Bonus, il misterioso quanto competente personaggio sempre prodigo di indicazioni e mai banale.

Non perderti i suoi suggerimenti per la 35esima giornata di serie A.
 
Si inizia sabato pomeriggio alle 18 con Napoli-Cagliari per finire domenica alle 20,45 con Milan-Roma. Ora di pranzo domenicale invece per la sfida della Dacia Arena tra Udinese-Atalanta
 
NAPOLI-CAGLIARI
 
Sfida interessante per la squadra di Maurizio Sarri che ha ancora la possibilità di cercare il secondo posto in classifica. La squadra partenopea sta vivendo un buon momento e spera in un passo falso della Roma l’indomani a San Siro. Il Cagliari di Rastelli non ha più nulla da chiedere in questo campionato e può giocare con spensieratezza. La sfida è aperta a qualsiasi risultato. Il tecnico dei partenopei sta monitorando la situazione di Marek Hamsik. Il giocatore slovacco attualmente è infortunato e quindi Sarri potrebbe rischiare dall’inizio Zielinski. Il trio delle meraviglie non si tocca. Rastelli invece dovrà fare a meno di Miangue che sarà assente per la sfida del San Paolo. In attacco potrebbe giocatore Borriello con Joao Pedro e Farias. Per me le scelte ricadono su Insigne, la vera anima del Napoli e su Borriello capace di esaltarsi nelle grandi sfide. Attenzione ai soliti Callejon, Mertens e Joao Pedro.
 
JUVENTUS-TORINO
 
Il derby della Mole ha sempre regalato grandi emozioni. Due squadre che si affronteranno per dare spettacolo e gloria ai propri tifosi. La Juventus di Massimiliano Allegri arriva con grande concentrazione a questo match dopo il 2-0 di Montecarlo. Per il Torino è l’ultima chiamata per la rincorsa al sesto posto in classifica attualmente occupato dal Milan. E’ una sfida a due per questo derby. Da una parte Gonzalo Higuain che vuole continuare a sorprendere il pubblico bianconero dopo la doppietta di mercoledì in Champions League. Dall’altra parte c’è il gallo Belotti a secco in queste ultime partite. L’attaccante del Torino potrebbe scatenarsi com’è successo all’andata. Le sorprese di questa battaglia saranno il riposato Khedira che dà sostanza al centrocampo e Ljajic, che potrebbe avere in serbo qualcosa di interessante.
 
UDINESE-ATALANTA
 
Il lunch match vede di fronte Udinese-Atalanta. La squadra di Del Neri non ha più nulla da chiedere in questo campionato, ma vuole chiudere bene e in positivo il torneo. Continua la marcia in Europa per l’Atalanta di Gasperini. La formazione bergamasca vuole difendere il quinto posto in classifica ma allo stesso tempo vuole agganciare la Lazio. Per i friulani in dubbio Thereau, al suo posto può giocare pennellone Perica che vi consiglio di schierare. Invece nella Dea spazio a Petagna, occhio alle assenze di Freuler (tranquilli: nonostante il cognome non è al Giro d’Italia) e Conti per squalifica con Hateboer che ritorna a centrocampo. Le sorprese del match saranno Jankto e Cristante.
 
EMPOLI-BOLOGNA
 
Al Castellani di Empoli tra la squadra di Martusciello e il Bologna la squadra di casa deve vincere obbligatoriamente per tenere a debita distanza il Crotone che ha più possibilità di andare alla caccia dei toscani rispetto al Palermo di Bortoluzzi.. La squadra toscana dovrà fare a meno di Budel e Michedlidze. In dubbio Marilungo, Laurini e Croce. Del tranquillo Bologna mancheranno Nagy, Di Francesco, Helander e Valencia. Potrebbero illuminare il match El Kaddouri da una parte e un Destro in grande ripresa dall’altra. Le sorprese del match Thiam e Verdi.
 
CHIEVO-PALERMO
 
Altro match importante in zona salvezza per Chievo e Palermo. La squadra di Maran ha bisogno dei tre punti per conquistare matematicamente la salvezza, invece il Palermo di Bortoluzzi deve trovare la via dei 3 punti per rendere meno amara stagione difficile e sottotono. Una partita importante che ci regalerà emozioni. Nella squadra veneta mancheranno Meggiorini e Dainelli per infortunio, Depaoli e Gobbi per squalifica, invece tra le file siciliane out Rajkovic e Embalo per infortunio, Nestorovski per squalifica. Le scelte ricadono su Birsa da una parte e Diamanti dall’altra. Le sorprese saranno Bastien e Alesaami, che si è riscoperto bomber con la Fiorentina.
 
GENOA-INTER
 
Un match tortuoso e difficile per entrambe le squadre che non devono perdere terreno per inseguire i rispettivi obiettivi. I Grifoni per la salvezza, i nerazzurri per il sesto posto che vale l’Europa League. Nel Genoa non ci saranno Izzo, Laxalt e Pinilla. Nell’Inter assente Murillo per squalifica. In campo per il +3 il super ex Pandev e Icardi. Le sorprese bonus Gagliardini e Miguel Veloso.
 
LAZIO-SAMPDORIA
 
Il match dell’Olimpico è molto difficile da pronosticare. Due squadre che stanno disputando due percorsi distinti e separati. A fare la partita dovrà essere la squadra biancoceleste che vuole incrementare il vantaggio sull’Atalanta e approdare in Europa League. Non ci sarà Parolo squalificato. Per questo match potete abbondare: Keita Balde, Quagliarella, Immobile e Bruno Fernandes.
 
PESCARA-CROTONE
 

Senza stimoli il Pescara di Zeman affronterà un Crotone agguerrito forte del pareggio per 1-1 contro il Milan nel turno scorso. La squadra di Davide Nicola crede ancora nella salvezza e questa è una sfida da 3 punti. I calabresi dovranno ottenere il massimo da questo match. Assenti Muntari, che ha pure rifiutato il Tapiro, Campagnaro, Vitturini, Stendardo e Pepe. Dall’altra parte assenti Crisetig e Falcinelli. Io dico Caprari e di nuovo Trotta. Nalini e Memushaj gli outsider assist del match.
 
SASSUOLO-FIORENTINA
 
Un match carico di emozioni quello che andrà in scena a Reggio Emilia. La squadra di Paulo Sousa deve ottenere il massimo risultato se vuole puntare a un posto in Europa. Il Sassuolo non è ancora salvo e deve continuare nella striscia positiva. Assenti Dell’Orco, Pellegrini, Mazzitelli e Missiroli. Dall’altra parte assente lo squalificato Astori. Avrà più voglia di rivalsa la squadra emiliana e per questo dico Matri e Berardi da una parte. Per la Fiorentina dico Babacar e Borja Valero
 
MILAN-ROMA
 
Il match di chiusura della 35esima giornata di serie A andrà in scena a San Siro tra Milan e Roma. La squadra di Montella dovrà rifarsi dopo le ultime partite sottotono. La Roma chiamata a vincere per la permanenza al secondo posto valevole per l’accesso diretto in Champions League. Sarà una partita da over 3.5 e a far la differenza saranno Bacca da una parte, Dzeko dall’altra, bomber questa volta senza scusanti e non dimenticatevi Suso, Deloufeu e soprattutto El Shaarawy sul quale punto con il +3 all'ex. 

 

LE MISS BONE: MARIKA FRUSCIO

LE MISS BONE: ELENA VITTORIANI

LE MISS BONE: ALICE PARISE

LE MISS BONE: SORAIA DI FAZIO

LE MISS BONE: MANOLA TENTI

Per tutti gli aggiornamenti:

Instagram
@mr.bonus
Facebook
https://m.facebook.com/mrbonusofficial/
Sito web (a breve online)
www.mrbonus.it
Telefono
329/9080937

 

©Sportal.it

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020, tutta la delusione di Kamil Glik
Euro2020, tutta la delusione di Kamil Glik
©gazeta.plEuro2020, in Polonia non l'hanno presa per niente bene
Euro2020, in Polonia non l'hanno presa per niente bene
©Getty ImagesEuro2020, Laporte fa il polemico a gara finita
Euro2020, Laporte fa il polemico a gara finita
©Getty ImagesEuro2020, Raymond Domenech stupisce sull'Italia
Euro2020, Raymond Domenech stupisce sull'Italia
©Getty ImagesEuro2020, sono già tre le ripescate
Euro2020, sono già tre le ripescate
©Getty ImagesEuro2020, Svezia e Spagna (che ne fa 5) avanti a braccetto
Euro2020, Svezia e Spagna (che ne fa 5) avanti a braccetto
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle