Tour, tocca a Hirschi fare festa

Bella impresa dello svizzero sulle strade di Francia.

E’ stato Marc Hirschi a conquistare la dodicesima tappa del Tour de France 2020 da Chauvigny a Sarran Correze, con 218 chilometri la piú lunga di questa edizione numero 107.
Il 22enne corridore svizzero del team Sunweb ha sbaragliato la concorrenza con una bella azione: secondo posto per Pierre Rolland e terzo per Soren Andersen.

Primoz Roglic resta in maglia gialla con 21" di vantaggio su Egan Bernal e 28" su Guillaume Martin, con Tadej Pogacar settimo a 44".

Hirschi

ARTICOLI CORRELATI:

Pogacar vince il Tour, a Bennett l'ultima tappa
Pogacar vince il Tour, a Bennett l'ultima tappa
Nibali:
Nibali: "Mondiale? Mi manca ancora la condizione"
Tour: tappa a Pogacar, Roglic sempre più in giallo
Tour: tappa a Pogacar, Roglic sempre più in giallo
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa