Quaresma spara: "Potrei valere 100 milioni"

Deludente all'Inter, il portoghese è un beniamino dei tifosi del Besiktas: "Oggi chiunque costa 60-70 milioni".

I tifosi dell’Inter lo ricordano come un flop, invece per quelli del Besiktas è diventato un idolo.

Ricardo Quaresma è stato tra i protagonisti della rimonta sul Benfica in Champions League e si è confessato a un giornale portoghese: "Adesso sto bene e ho fiducia in me stesso. Non avrei mai immaginato di arrivare così a 33 anni. Al Besiktas sono come a casa. Mi trattano con molto affetto, come un Dio. Ho solo nostalgia della lingua portoghese. Viste le cifre che girano nel mondo del calcio, a volte dico scherzando di valere 100 milioni di euro. Oggi chiunque costa 60-70 milioni".

ARTICOLI CORRELATI:

Brescia, nuovo caso Balotelli: addio vicino
Brescia, nuovo caso Balotelli: addio vicino
Juventus, Marchisio manda un messaggio a Icardi
Juventus, Marchisio manda un messaggio a Icardi
L'Inter torna su Timo Werner
L'Inter torna su Timo Werner
 
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag