L’Inter vuole confermare la regola del 3

12 Marzo 2016

Dopo il lungo letargo durato fino a metà febbraio, l’Inter si è svegliata e punta a un finale di campionato in crescendo. Roberto Mancini ha alzato l’asticella e parla apertamente di terzo posto, distante cinque punti e occupato dalla Roma: lo scontro diretto con i giallorossi tra una settimana sarà fondamentale.

Intanto però è necessario non perdere punti e, nell’anticipo serale della ventinovesima giornata, il Bologna non si prospetta un avversario tenero. L’Inter ultimamente in casa ha offerto grandi prestazioni, segnando tre gol alla Sampdoria, alla Juventus in Coppa Italia e al Palermo, e l’obiettivo è di continuare così. Ljajic è tornato in forma e il tecnico, usando bastone e carota, lo sprona a dare il massimo.

Il Bologna è reduce da un pareggio senza reti con il Carpi, ma sotto la gestione Donadoni si è rilanciato alla grande, fermando di recente sullo 0-0 la corazzata Juventus. Sarà una partita speciale per Destro, cresciuto nelle giovanili nerazzurre, che ci tiene a ben figurare e a migliorare il bottino personale che finora è di otto gol.       

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Disastro Roma: due espulsi in 30 secondi e 6 cambi. Spezia ai quarti
Disastro Roma: due espulsi in 30 secondi e 6 cambi. Spezia ai quarti
©Pari del Chievo a Vicenza, Aglietti:
Pari del Chievo a Vicenza, Aglietti: "Ci sta stretto"
©Lazio, Luis Alberto operato d'urgenza
Lazio, Luis Alberto operato d'urgenza
 
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto