Ex Juve si rompe la tibia

A Torino non ha lasciato ricordi indelebili. Tiago Mendes è passato dalla Juve nel 2007, restando per tre anni all'ombra della Mole.
 
L'estate 2010, quella della separazione tra il giocatore e il club, è coincisa con la rinascita del centrocampista, che all'Atletico Madrid ha trovato la sua consacrazione.
 
Nel match contro l'Espanyol, che tiene in corsa i 'colchoneros' per il titolo, il 34enne ha riportato un bruttissimo infortunio. E' stato trasportato in ospedale e gli esami hanno evidenziato una frattura della tibia della gamba destra, il che significa che la stagione può dirsi terminata.
 

ARTICOLI CORRELATI:

L'ultimo milanista torna a Milanello: riecco Kessié
L'ultimo milanista torna a Milanello: riecco Kessié
Da Handanovic una promessa ai tifosi dell'Inter
Da Handanovic una promessa ai tifosi dell'Inter
Silenzio e nuovo tatuaggio: così il ritorno di Balotelli
Silenzio e nuovo tatuaggio: così il ritorno di Balotelli
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena