Allegri: “E’ sempre il derby d’Italia”

27 Febbraio 2016

Massimiliano Allegri non sottovaluta l’Inter alla vigilia di un doppio confronto: domenica in campionato e mercoledì nella semifinale di ritorno di Coppa Italia.

"L'Inter è una squadra molto fisica – le sue parole –. Aveva iniziato bene e non ha perso le sue qualità. E' sempre il derby d'Italia e la classifica non conta. E' ancora in corsa per il terzo posto. Ci sono ancora dodici partite da giocare e il campionato non è chiuso; il loro calo non me l'aspettavo, ma non sono tagliati fuori dai giochi".

Il tecnico ha le idee chiare: "Abbiamo tre obiettivi nel mirino: tornare a vincere dopo due pareggi, restare in testa al campionato e mercoledì guadagnarci la finale di Coppa Italia. Fino al 12 marzo non avremo tempo di pensare alla Champions. Conte al Chelsea? Solo io so cosa farò in futuro. Sono contento di essere alla Juventus e stiamo lavorando per dare un futuro a questa squadra e migliorare. Stiamo cercando di vincere il quinto scudetto di fila e sarebbe un risultato straordinario".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©L'avvocato garantisce su Mario Balotelli
L'avvocato garantisce su Mario Balotelli
©L'Atalanta passa col rosso: Lazio battuta
L'Atalanta passa col rosso: Lazio battuta
©Paul Pogba esclude che Zlatan Ibrahimovic sia razzista
Paul Pogba esclude che Zlatan Ibrahimovic sia razzista
 
Ibrahimovic-Lukaku, testa a testa furioso: le foto
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle