Senza schema - 5 giugno 2017

Toni Cappellari, insieme a Enrico Campana, per Sportal.it ogni settimana analizza quanto successo nel basket italiano e mondiale mettendo in evidenza gli aspetti più importanti: il tutto senza schema apparente - da cui il nome della rubrica - ma con l'ironia e la competenza che contraddistingue il duo, che non ha bisogno di presentazioni, è poco incline a fare sconti ed è portato a dare notizie di prima mano.

5 Giugno 2017

Toni Cappellari, insieme a Enrico Campana, per Sportal.it ogni settimana analizza quanto successo nel basket italiano e mondiale mettendo in evidenza gli aspetti più importanti: il tutto senza schema apparente - da cui il nome della rubrica - ma con l'ironia e la competenza che contraddistingue il duo, che non ha bisogno di presentazioni, è poco incline a fare sconti ed è portato a dare notizie di prima mano.

BORSINO - Chi sale e chi scende nelle semifinali playoff

PIACE (Capp)- Diego Flaccadori - Aaron Craft - Dominique Sutton (Trento)

NON PIACE (Capp) -  Rakim Sanders - Richard Hickman- Jasmin Repesa (Olimpia)

MAGIC MOMENT 

PIACE  (Capp)- Trento città degli sport di squadra in Finale Campionato Italiano sia nella pallavolo che nella pallacanestro 
PIACE (Camp) - In via del tutto eccezionale, mi consenti Toni di dire la mia sul tuo borsino al solito eccellente? Non trascurerei infatti anche altri 3-trentini protagonisti dell'impresa: Toto Forray, il capitano-centauro venuto dall'Argentina, un Llull in sedicesimo; poi Lechthaler granatiere altoatesino che ha tenuto il campo come un titolare. E Shavon Shields: arrivato in aprile l'american beauty  si è inserito perfettamente e in gara5 ha mostrato il suo valore (high stagionale e canestri decisivi nel break). E poi desidero spendere due righe sul Max del basket, detto in rima "Massimo Buscaglia/ l'altra faccia/ della medaglia". Coach of The Year, senza tante storie, chi vince ha sempre ragione, specie se lo fa in maniera epica. Il pugliese, sosia del solista dei Negramaro, è davvero una bella figura: carriera virtuosa, senza  mai sgomitare,  selfmademan della panchina con un grande futuro. E' rimasto lo stesso di quando allenava in B a Perugia e là l'ho conosciuto andando al Curi per seguire la frizzante squadra locale. Scoperto da  un ottimo dirigente locale (Cocchiella) che avrebbe certamente portato il Grifone in A se avesse avuto alle spalle un'economia viva, sana, forte come quella trentina che ha capito bene quanto lo sport sia un formidabile (ed economico!..) veicolo di comunicazione. 

PIACE (Capp) -  Virtus Bologna Segrafredo elimina Ravenna e vola in finale dove incontrerà la vincente di Trieste-Fortitudo giocandosi l'unica  promozione in A

PIACE (Camp) -  Dopo aver trionfato in Eurolega il Fenerbahce è il primo finalista della Superlega (Turchia) e  affronta a vincente di Besiktas-Efes che sono sul 2-1

TRAGIC MOMENT 

NON PIACE  (Capp) -  Miroslav Raduljica dopo aver aggredito Abass durante l'allenamento sarebbe venuto quasi alle mai con coach Repesa, poi alla vigilia della "disgraziata" gara4 è partito subito per la Serbia . Il suo procuratore ha transato il contratto con l'Olimpia e cerca nuovi mercati. Anche McLean, Hickman e Sanders sono sul mercato e non vestiranno più la maglia Olimpia. Confermati invece gli italiani Pascolo, Fontecchio, Abass e Cinciarini . Anche Repesa ha cominciato i colloqui (sabato) per la sua transazione 

TIME OUT 

PIACE (Capp) - Giorgio Armani assente alla partita di venerdi. Ha fatto la scelta giusta e non si è fatto il sangue amaro. A lui e al Presidente Proli l'arduo compito delle scelte per il prossimo futuro
PIACE (Capp)- Pubblico del Forum da Oscar per l'infausta gara5: nessuna contestazione, qualche fischio, qualche cartello e grandi applausi ai giocatori trentini 

PIACE (Camp) -  Toto-coach per l'Armani.  Messina:  solo Proli e una sua offerta possa farlo tornare in Italia, ma con Crippa general manager… L’offerta dovrebbe però essere sostenuta anche dalla possibilità di aumentare ulteriormente  il budget esistente, ma con gli oneri delle diverse transazioni  per la brutta stagione è difficile  percorrere questa strada e sostenere  un mercato  con 5 giocatori da acquistare. Inoltre a San Antonio Popovich continuerà, specie ora che Chris Paul si è dichiarato interessato a diventare uno Spurs e Messina rimanendo potrebbe avere maggiori probabilità di una successione come head coach nel giro di un paio di stagioni, senza contare che la famiglia in America si trova benissimo. Circola la voce dello spagnolo Joan Plaza vincitore dell'Eurocup con Malaga, poco noto in Italia ma che ha rilanciato l'Unicaja alla partenza di Repesa.  Trinchieri è corteggiato dal Maccabi. Proli punterebbe su Pianigiani, su indicazione del suo consulente Hruby, titolare di un gruppo mediatico specializzato fornitore del sito di Legabasket. A sua volta il top manager deve però fare i conti con i nuovi assetti dentro l'azienda  avendo Armani  creato dei "trust" pensando al futuro con un ruolo per i parenti. Inoltre la spesa per il basket, detassabile per la legge Mammì, non compensa le delusioni. Gli imprevisti sono stati troppo frequenti, basta pensare che Scariolo, Banchi e Repesa, non sono arrivati a fine contratto. Significa che qualcosa non funziona. E questi over-budgets hanno inciso su quelli degli anni successivi , poi l'Eurolega annunciata in tre anni ha riservato.. l'ultimo posto al quarto anno.  Anche in un'azienda di tal fatta c'è un limite a tutto, senza pensare che la gestione diretta assorbe ogni anno sempre maggiori energie. E non è detto che Proli, che con molta onestà si è preso le colpe e facendo da parafulmine in questi quattro anni, capisca che è l'ora di fare un passo indietro.

PIACE (Camp) - Raccontano che Max Allegri, supercoach juventino appassionato di basket, avrebbe messo una buona parola per Luca Banchi a Torino che si fregia del prestigioso marchio Fiat: i due livornesi son molto amici, che ci sarebbe di male?. Non è bello veder stare fuori due stagioni un coach due volte campione d'Italia, anche se per la verità  disoccupato non era di certo. Inquadrato nell'azienda Armani (Proli lo definì ai tempi dello scudetto un perfetto uomo-azienda allungandogli il contratto), ha percepito un lauto mensile. In  più sembra, come scritto e non smentito l'auto, appartamenti e i premi di bonus per i successi della squadra ottenuti .... dal collega Repesa e da giocatori non scelti da lui. Bentornato.

LBA PARADE 

PIACE (Camp) - Aaron Craft è stato un regalo del cielo per Trento. Era dai tempi di Mike D'Antoni che non si vedeva in Italia un metronomo umano tanto efficace, in grado di far lievitare il valore dei compagni e risolvere in prima persona, mantenere i nervi saldi, essere sempre sereno, fare sempre la cosa giusta al posto giusto, semplificare le cose difficili. Del resto quello che nella NCAA era chiamato "il mago delle palle rubate", ha giocato titolare con la maglia di Ohio nella finale dei college davanti a 70 mila spettatori, poteva non fare altrettanto sul palcoscenico del Forum?. La sua sfortuna è stato solo poi avere davanti un certo Curry quando venne scelto dai Warriors.  Sono sempre più rari i leader, i cosiddetti allenatori in campo ed è sorprendente vedere la metamorfosi di un giocatore che camminando per strada col suo metro e 87 non si noterebbe, e offre lezione di playmaking. Senza offesa per gli sconfitti, ha fatto più lui dei tre play avversari!. Eccezionale lui, bravo chi l'ha portato a Trento. Forse l'Armani, invece di prendere il pur vigoroso Tarczewski doveva avere il coraggio di cercare un play carismatico  capace di fenomeni di lievitazioni. Perchè non nazionalizzarlo?

PIACE (Camp) - Brian Sacchetti lascia Sassari con un anno d'anticipo rispetto al contratto. Perdita importante trattandosi di uno degli artefici dello storico "triplete". In questa stagione positiva per Sassari (playoff, finale di Coppa Italia, qualificazione alla Champions) è diventato starter . Prezioso tuttofare in 3-4 ruoli, difesa da agente speciale, rimbalzi, assist e il tiro giusto al momento giusto. Bravo anche a vivere con serenità nelle ultime due stagioni il licenziamento indicibile del padre.  Brian potrebbe entrare nel listone azzurro dei 30 P.O., e magari già nella rosa di Messina per l'Europeo, intanto è del gruppo del 3X3 selezionato  da Calvanimarco,   CT azzurro versione street-bsket. Ma adesso per chi firmerà?. Escluso un ritorno col padre a Brindisi, no a Torino perchè nel suo ruolo hanno già Mazzola, rimangono Varese, Cantù e Reggio Emilia. Mi sbaglierò, ma sceglierà  Charlie Recalcati  per essere il perno dell'operazione di rilancio  quale collante saldo fra italiani e stranieri.

PASSO FALSO 

NON PIACE (Capp)  - Kalnietis prossimo a Striscia la Notizia o Paperissima esilarante la sua caduta mentre fa la rimessa: cosa sia successo a questo ragazzo è difficile spiegarlo

NON PIACE (Camp) -  Le più "perle"  ascoltate e lette sul "caso Raduljica"?. Aveva lasciato la squadra per precipitarsi  dal suo medico a Belgrado per curare un risentimento ai flessori e mentre per altri  si trovava già in Cina pronto a entrare in campo. Peccato che la CBA fosse  già terminata da un pezzo. Due nomination per il Premio Basket-Pinocchio  della stagione.

QUESTION TIME di Campana  

- L'assenza di Giorgio Armani nel giorno più brutto del suo club era già un segno premonitore di quello che sarebbe successo?

- Chi verrà risparmiato dalla purga di Milano quando Armani e Proli si troveranno questo lunedì per decidere la nuova squadra?. 

- Domanda al signor Proli: nella posizione di top manager della Maison, che provvedimento prenderebbe nei confronti del direttore delle operazioni della sua squadra di basket?. Lo spedirebbe al reparto magazzino?

- Da utente della Tv pubblica, posso suggerire ai bravi commentatori Rai di spiegare - regolamento alla mano - nel caso di Istant Replay la materia del contendere, invece di arrampicarsi sugli specchi?

- Perchè Cairo padrone del Torino Calcio ascoltato  usare spesso metafore cestistiche con la sua Gazzetta non diventa sponsor dell'Armani o mette in piedi la seconda squadra milanese sposando il progetto di Cappellari o quello dell'Urania?

- Sarà vero che Piacenza vuole Griccioli e per questo il coach  senese non ha ancora rinnovato con la Mens Sana per la prossima stagione, o dipende invece dalla definizione della nuova compagine societaria mensanina e dalle sue disponibilità economiche?

- Se Moncada nume tutelare del basket di Agrigento, una sorta di Vicerè,  ha confermato  il coach Ciani, significa che ha accantonato i suoi propositi di lasciare il basket?

- Brava Siena a far sapere ai giornali di aver ricevuto un bonus di 54 mila euro per il minutaggio degli italiani, ora in consiglio federale qualcuno chiederà la pubblicazione  dell'ammontare dei club beneficiati e farà altrettanto l'Associazione Giocatori essendo una notizia pubblica...premiante?

- Di gara in gara nella post-season sta crescendo la tendenza degli arbitri  al chiacchiericcio e ai sorrisetti con i giocatori e gli allenatori, specie con gli stranieri coi quali non è facile intendersi sotto sforzo e nella convulsione della gara,perchè  non si raccomanda  quel distacco utile a far comprendere la distinzione dei ruoli istituzionale?

- Ma perchè non si osserva il codice di comportamento sull'intrvento arbitrale come nella NBA e nell'Eurolega e eventi  FIBA, per cui  fischiata l'infrazione l'arbitro si allontana dal giocatore?

- Prudenza suggerirebbe l'uso certi aggettivi sprezzanti sul campionato cinese, quando vediamo il livello di certe corazzate nostrane vogliamo alienarci la simpatica di quella gente in previsione dei mondiali in Cina?

IRON MAN

PIACE (Capp) -  Mai "Iron Man" più meritato :  Longhi, Trainotti e Buscaglia ognuno nel rispettivo ambito e ruolo gestiscono la società trentina che meglio non si può . 

PIACE (Camp) - Fantastica telecronaca di Flavio Tranquillo con la sua spalla Davide Pessina nell'opening  di The Finals Warriors-Cavs: lessico, tono, interpretazione tecnica perfetti, aggettivazione e iperbole al minimo, aggancio alla realtà, approfondimenti, a volte qualche aforisma ("Durant è grande per la lunghezza, l'altezza è un'altra cosa"). Un vero professionista il "Doctor F", ogni vota si supera e si schermisce. Lo volli alla Gazzetta, purtroppo ci rimase lo spazio di un mattino, era fatto per la Tv.  Incredibile che la Rai non l'abbia ancora ingaggiato, potrebbe  commentare i calcio e superare in bravura i colleghi. E' vero però che la Rai guarda al basket solo quando interviene la politica, una volta il grande Demichelisgianni, da ultimo Renzimatteo e i suoi epigoni (Lottiluca)  che hano già garantito l'uso dei canali generalisti per la finale (e speriamo che non essedoci l'Armani non si rimangino la parola) 

PALLA AVVELENATA

NON PIACE (Capp) - Alessandro Gentile lascia anche Gerusalemme dopo Milano ed Atene, una stagione  da Via Crucis . A Messina l'arduo compito di recuperarlo in tempi brevi;  Alessandro è un patrimonio che la pallacanestro italiana non può permettersi di perdere. FORZA ALESSANDRO

NON PIACE (Camp) - Non posso credere che Martini, presidente attivissimo del  Comitato Regionale del Lazio, verrà interrogato dalla Procura Federale in merito alle  dichiarazioni rilasciate dopo la sconfitta della rappresentativa  U15 contro la Lombardia nella finale del Trofeo delle Regioni. Secondo lui il rappresentante degli arbitri non aveva titolo per interrompere il gioco e parlare con i fischietti di gara provocando un brusco cambiamento del metro di giudizio e la sconfitta. Apriti cielo, ne sarebbe seguito un affaire diplomatico a catena in grado di scuotere le fondamenta del Palazzo,  al che lo stesso dirigente avrebbe chiesto di essere ascoltato dal Procuratore per  un chiarimento. Una tempesta in un bicchiere, certe cose vanno affrontate con uno spirito di concordia e di dialogo, i ragazzini ci guardano. 

GLOBAL BASKET 

PIACE/NON PIACE (Camp) -  Il designatore degli arbitri di A  Giansanti sta facendo un buon lavoro di "chimica" sulle terne anche nel suo secondo anno. Le sue "armi": coerenza, realismo, conoscenza dei suoi "polli", umiltà, stare lontano dalle camarille del palazzo, stare sotto traccia. Quel ruolo fa gola a chi fa politica. Fortuna che abbia la stima di Petrucci, speriamo che leggendo che anch'io lo stimo non cambi parere.. Però al vertice CIA occorre in figura forte, non politica, in grado ad esempio di analizzare qualche "post" di questa stagione utilizzandolo  per migliorare il gioco, eliminare certe sbavature e suggerendo correttivi al regolamento.

PIACE/NON PIACE2 (Camp) - Due mini-esempi di cattiva dipendenza da Istant Replay. Gara4 Avellino-Venezia. Proiettato per la prima volta nei playoff, inesperto,arbitro di complemento, Vicino suggerisce l'I.R al capoterna Sabetta su un'azione che non ha certo bisogno certo del fermo-gioco. Il tiro di Venezia tocca la retina e finisce nelle mani di Avellino. C'era bisogno di vedere se aveva toccato il ferro?. Avellino aveva già la palla in mano, eppure il gioco è stato fermato ingiustificatamente per alcuni minuti per rivedere l'azione perchè l'arbitrino aveva visto una cosa diversa da quella dei due colleghi più esperti. Gara5 Milano-Trento. Seghetti da me votato come n.1 della stagione (a scanso di equivoci, confermo),  si lascia scappare un fischio e annulla il canestro più bello della gara: entrata e schiaccione di Sutton. Ferma il gioco, canestro annullato e dice:scusate, errore mio.Onesto, un marpione avrebbe lasciato correre. L'errore non inficia il risultato con Trento è avanti di 20 punti, ma cosa sarebbe successo a gara ancora aperta?. E magari se quell'azione avesse deciso la gara? Un canestro non può essere annullato  con la scusa  che l'incauto fischio avrebbe fermato i difensori, che nella fattispecie erano tutti allo sbando. Il giudice giudica sui fatti, non sulle supposizioni. E quindi  un siffatto errore potrebbe essere rimediato grazie all' l'I.R. Se si vede che col corpo l'attaccante à già in volo, si danno almeno due tiri liberi e non la rimessa. E se ne esce bene. Spero che una proposta in tal senso, meglio formula di come l'ho spiegata, venga portata alla FIBA. Questo sì che sarebbe  un uso corretto dell'I.R. che a volte sembra servire  agli arbitri per fasi notare ...dagli amici al bar e dai famigliari. E a qualche loro superiore per vantarsi dell'I.R.,  intanto incautamente esteso  per l'imminente finale di A2 senza un'adeguata sperimentazione e con arbitri non internazionali.  Morale: chi non ci vede da..Vicino venga sottoposto all'esame della vista e per un annetto messo fuori dalla lista dei playoff.

INFOCAMP 

NBA PLAYEOFF, The Finals. 2/0 GOLDEN STATE-Cleveland. G1: WARRIORS-Cavaliers 113-91 (36 K.Durant, 28 S.Curry  10a, 9 D.Green 11r; 28 L.James 15r 8a, 24 K.Irving; R-A: 50-31; 59-15. Calendario; G2: WARRIORS-Cavaliers 132-113 (33 K.Durant 13r 6r 5st, 32 SCurry 10r 11a; 29 L.James 11r 14a, 27 K.Love; R-: 53-34, 41-27).  G3 e 4 Cleveland 8 e 10 giugno; ev.G5: Oakland 13 giugno; ev.G6: Cleveland 16 giugno; ev.G7: Oakland 19 giugno 

LBA PLAYOFF - Semifinali: 1/4 Armani-TRENTO; 3/2 Reyer VENEZIA-Avellino (Gara5: 78-66; 18 E.Batista 10r, 18 H.Peric; 14 J.Ragland; R-A: 32-21; 30-17, Pe-Rec 6/10 (+4), 16-1 (-15). Lunedì 5 Avellino, ore 20.45 (Rai Sport e Sky Sport), eventuale G mercoledì 7 Reyer-Avellino. Finale a partire dal 10 maggio vinc.Venezia/Avellino Vs.Trento.

SERIE A2 - Playoff, Semifinali. 3/0 Virtus Segrafredo BOLOGNA-OraSì Ravenna. 2/1 Alma TRIESTE-Kontatto Fortitudo Bologna. Gara3: FORTITUDO-Trieste 76-60 (18 J.Knox 7/9 13r val30; 12 R.Prandin; lunedì 5 giugno G4 Bologna, ore 20 diretta Sky Sport 2HD)

SERIE B - Finali playoff. A: Baltur Cento-Co.Mark BERGAMO 68-70 (0/3); B: Paffoni Omegna-Agribertocchi ORZINUOVI 67-74 (0-3); C: CitySightseeing Palestrina-Gen.Vincente Cuore NAPOLI 79-83 d.1 ts (0-3); D: Globo Campli-XL Extralight MONTEGRANARO 63-75 (0/3). Le 4 vincenti giocano le Final Four  per le 3 promozioni in A2 il 10-11 giugno a Montecatini.

LIGA ENDESA - Playoff. Semifinali (al meglio di 5): ReAL MADRID-Unicaja 2-0 (71-68, 28 Lllull, 18 Nedovic; 101-72, 29 Carroll 8/11 da3); Baskonia-VALENCIA 1/2 (82-83, 17 Larkin, 24 San Emeterio; 90-70, 24 Ledo, 18 Sato; 75-69, 16 Diot, 16 Larkin)

FINALE Campionato U15 (Porto San Giorgio): Stella Azzurra ROMA-Mens Sana Academy Siena 74-49.

VIALE DEL TRAMONTO 

NON PIACE (Camp) - Non ho votato Sanders nel quintetto  ideale  della regular season, per niente d'accordo con gli Oscar di Lega. Un pezzo di ghiaccio, sempre in occhiali neri. Sì perfetto modello della linea Armani degli occhiali da sole, come si vede nella pubblicità. Ma il campo è un'altra cosa... Aveva già la testa alla nuova squadra?. Quando Gentile venne messo fuori squadra, lessi che l'Armani voleva estendere il contratto di altri due anni a Rakim per paura di perderlo. E ripropongo questa nota, sbalordito però  adesso nel vederlo bollato da chi stravedeva per lui:" tipo freddo, può essere il MVP solo se la squadra c'è,  se invece ci sono problemi non è interessato  a risolverli... se non con un tiro, magari forzato".  Arrivato a Milano con la fama della tripletta di Sassari e una mano infortunata,  ha deciso una coppa Italia  con quatto folgori  ma quasi mai espresso il suo potenziale,sempre altalenante. I canestri non sono tutto, come dimostra Aaron Craft. Difensore superficiale, manca di tecnica di palleggio e passaggio,  e forse anche di vero orgoglio. Altrimenti sarebbe nella NBA come l'anti Paul George. Del resto Sacchetti, che lo ha allenato, nel suo libro ha scritto  che l'impresa di battere Milano e prendersi lo scudetto dell'Armani  era merito nell'ordine di Laval e di Jerome Dyson. Difatti.... 

FRASI CELEBRI 

PIACE (Capp)  -  Jasmin Repesa " Se mi sento al capolinea? NO , ANZI"

PIACE (Capp) -  Livio Proli " Questo gruppo in due anni qualche soddisfazione ce l'ha data, qualcosa ha vinto. Questa stagione non arriva alla sufficienza

PIACE (Camp) - Livio Proli:"Gli errori sono tutti miei e non dell'allenatore e dei giocatori.. Dopo lo scudetto ho deciso di puntare sulla continuità anche se in società qualcuno avrebbe preferito fare diversamente?"

PIACE (Camp) - Romeo Sacchetti: "Nei playoff Milano si è portata dietro i problemi della stagione; non hanno nemmeno avuto la forza di tirare due schiaffi, non mi aspettavo questo calo fisico, vincere tre volte a Milano è una vera impresa, Craft una sicurezza, un altro giocatore rispetto a quello che avevo visto nell'andata contro di noi. La sua crescita ha alzato il livello della squadra, ma al di là di lui importante. Come uomo di presenza in campo  e di spogliatoio, Forray. Bella rivincita  per uno mandato via dalla A2"

©sportal

ULTIME NOTIZIE:

©MenzophotoVirtus ko a Belgrado, Scariolo deluso
Virtus ko a Belgrado, Scariolo deluso
©Getty ImagesOlimpia Milano, Facundo Campazzo si riavvicina
Olimpia Milano, Facundo Campazzo si riavvicina
©Ufficio Stampa Germani BresciaGermani Brescia, Alessandro Magro non si piange addosso per le assenze
Germani Brescia, Alessandro Magro non si piange addosso per le assenze
©ponciroliDinamo Sassari, Piero Bucchi non ha dubbi sull'Olimpia Milano
Dinamo Sassari, Piero Bucchi non ha dubbi sull'Olimpia Milano
©uff. stampa reyerReyer Venezia, Walter De Raffaele individua il pericolo numero uno di Brindisi
Reyer Venezia, Walter De Raffaele individua il pericolo numero uno di Brindisi
©Germani Brescia, ansia per le condizioni di John Petrucelli
Germani Brescia, ansia per le condizioni di John Petrucelli
 
Chi è Josko Gvardiol, il difensore che piace al Real Madrid. Le foto
Calciomercato: i migliori calciatori in scadenza nel 2023. Le foto
Qatar 2022: le foto delle stelle 'invecchiate'
Tifose serbe in Qatar: bellezza e grazia. Le foto
Bianche, rosse e bellissime: le foto delle meravigliose tifose croate in Qatar
Guerriglia a Bruxelles dopo Belgio-Marocco: le immagini della devastazione
Le foto delle bellissime tifose giapponesi: sfoglia la gallery!
Diego Armando Maradona è dappertutto: le foto dell'emozionante omaggio dei tifosi in Qatar