Rivoluzione a Wimbledon: arriva il tie-break

Non scatterà dal 6-6 come negli altri tornei dello Slam ma dal 12-12.

Wimbledon

Wimbledon si adegua ma non completamente.

L'All England Club ha ufficializzato venerdì l'introduzione del tie-break al quinto set del torneo sull'erba più famoso al mondo: scatterà a partire dal 12-12 e non dal 6-6 come per tutti gli altri tornei dello Slam.

Nel 2010 Isner e Mahut giocarono a Londra la partita più lunga della storia del tennis, impiegando più di 11 ore, spalmate in tre giorni, con un 70-68 nel quinto set a favore dello statunitense.


ARTICOLI CORRELATI:

Federer-Nadal, polemica a Wimbledon
Federer-Nadal, polemica a Wimbledon
Baghdatis: annuncio a sorpresa
Baghdatis: annuncio a sorpresa
Federer da
Federer da "dieci" ad Halle
Goffin stoppa Berrettini
Goffin stoppa Berrettini
Matteo Berrettini non si ferma più
Matteo Berrettini non si ferma più
Dramma Del Potro: nuova frattura
Dramma Del Potro: nuova frattura
Berrettini piega Seppi nel derby
Berrettini piega Seppi nel derby
Berrettini pazzesco: trionfa a Stoccarda
Berrettini pazzesco: trionfa a Stoccarda
La svolta di Marco Cecchinato
La svolta di Marco Cecchinato
 
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia