Parigi-Bercy, Khachanov sorprende Djokovic

Il russo al primo Masters 1000 della carriera. Il serbo è comunque numero 1 al mondo.

Khachanov

Impresa di Khachanov. Il 22enne russo è riuscito a battere, nella finale del torneo di Parigi-Bercy, il favorito Djokovic (7-5, 6-4), conquistando così il primo Masters 1000 della carriera. Per il serbo sconfitta dolorosa ma resta la soddisfazione di essere tornato numero 1 al mondo.

Sinceri i complimenti di Djokovic: "Ha meritato di vincere. E' un giovane con grande forza, è già ad un ottimo livello". Sul suo momento: "Sono di nuovo numero 1. Che altro posso chiedere? Ho vinto 22 gare di fila e sono stato incredibile per cinque mesi".


ARTICOLI CORRELATI:

Federer-Nadal, polemica a Wimbledon
Federer-Nadal, polemica a Wimbledon
Baghdatis: annuncio a sorpresa
Baghdatis: annuncio a sorpresa
Federer da
Federer da "dieci" ad Halle
Goffin stoppa Berrettini
Goffin stoppa Berrettini
Matteo Berrettini non si ferma più
Matteo Berrettini non si ferma più
Dramma Del Potro: nuova frattura
Dramma Del Potro: nuova frattura
Berrettini piega Seppi nel derby
Berrettini piega Seppi nel derby
Berrettini pazzesco: trionfa a Stoccarda
Berrettini pazzesco: trionfa a Stoccarda
La svolta di Marco Cecchinato
La svolta di Marco Cecchinato
 
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia