Il dramma sportivo di Nicola Kuhn

L'umidità della Florida ha giocato un brutto scherzo al tennista spagnolo.

L’umidità della Florida ha giocato un brutto scherzo a Nicola Kuhn nel primo turno dell'Atp Masters 1000 di Miami.

Lo spagnolo, che ha sprecato otto match point contro Mischa Zverev, è crollato a terra in preda ai crampi sul 2-2 del terzo set: è riuscito a rialzarsi solo con l'aiuto dei sanitari, prontamente accorsi.

Il tedesco, preoccupato per le condizioni dell'avversario, si è avvicinato porgendogli una bottiglietta d'acqua. Un lungo applauso del pubblico ha accompagnato l'uscita dallo stadio del giovane tennista iberico, proprio nel giorno del suo diciannovesimo compleanno.


ARTICOLI CORRELATI:

Federer-Nadal, polemica a Wimbledon
Federer-Nadal, polemica a Wimbledon
Baghdatis: annuncio a sorpresa
Baghdatis: annuncio a sorpresa
Federer da
Federer da "dieci" ad Halle
Goffin stoppa Berrettini
Goffin stoppa Berrettini
Matteo Berrettini non si ferma più
Matteo Berrettini non si ferma più
Dramma Del Potro: nuova frattura
Dramma Del Potro: nuova frattura
Berrettini piega Seppi nel derby
Berrettini piega Seppi nel derby
Berrettini pazzesco: trionfa a Stoccarda
Berrettini pazzesco: trionfa a Stoccarda
La svolta di Marco Cecchinato
La svolta di Marco Cecchinato
 
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia