Usa, ex campione si toglie la vita

Tragica morte per Aaron Hernandez, ex giocatore dei New England Patriots.

Hernandez

E' finita con un tragico suicidio in carcere la vita di Aaron Hernandez.

L'ex giocatore dei New England Patriots, squadra di football NFL, è stato trovato impiccato con un lenzuolo all'inferriata della sua cella, dove stava scontando dal 2015 l'ergastolo per l'omicidio del collega semiprofessionista Odin Lloyd.

Lo ha reso noto il portavoce del carcere Souza Baranowski di Shirley, Massachusetts, precisando che sono stati fatti, invano, dei tentativi di rianimare il ventisettenne.

Rinchiuso in isolamento, Hernandez ha "tentato di bloccare la sua porta dall'interno ammassando una serie di oggetti", si legge ancora nella dichiarazione delle autorità carcerarie.

L'ex campione era stato condannato all'ergastolo senza possibilità di chiedere la libertà condizionata per l'omicidio del fidanzato della sorella della compagna.

ARTICOLI CORRELATI:

Spurs e Raptors chiudono le serie in trasferta
Spurs e Raptors chiudono le serie in trasferta
NBA, Boston sale sul 3-2
NBA, Boston sale sul 3-2
NBA, Harden elimina Westbrook
NBA, Harden elimina Westbrook
Warriors avanti, ok i Raptors
Warriors avanti, ok i Raptors
NBA, i Cavs chiudono la pratica Indiana
NBA, i Cavs chiudono la pratica Indiana
NBA: James da leggenda, Cavs sul 3-0
NBA: James da leggenda, Cavs sul 3-0
 
Elisabeth Marxs
Helga Lovekaty
Anna Levchenko
Emma Hernan
Ekaterina Zueva
Silvia Caruso
Daria Shy
La musa di Lijaic
Jordan Ozuna
Kara Del Toro
La sorella di Schick
Rosie Roff
Anastasia Verbovaia
Eliana Amaral
La ciclista più sexy del pianeta
Lucia Javorcekova
Aline Bernardes
Viki Odintcova
Lady Ibarbo
Charlotte McKinney
Chiara Nasti
L'arbitro più sexy del mondo