Super Bowl NFL, i Maroon 5 non protestano

Halftime Show senza "incidenti diplomatici". Tante le celebrità ad Atlanta.

Maroon 5

Come sempre, grande spettacolo durante l’Halftime Show del Super Bowl. Protagonisti ad Atlanta, i Maroon 5, insieme a Travis Scott e Big Boi (diversi gli artisti che avrebbero rifiutato l’invito per la protesta contro la discriminazione nei confronti degli afroamericani). Durante lo show, nessun “segno di protesta” da parti di Adam Levine, cantante dei Maroon 5, che si è limitato alla sola performance artistica.

Tantissime le celebrità dello sport presenti ad Atlanta per seguire quello che è l’evento sportivo più seguito al mondo. Tra le tante, anche Kane, attaccante del Tottenham, Kakà, ex rossonero, l’ex velocista e, per breve tempo, anche calciatore Bolt e pure la star UFC McGregor.

ARTICOLI CORRELATI:

WWE, Seth Rollins resta Universal Champion
WWE, Seth Rollins resta Universal Champion
NBA, niente Space Jam 2 per Curry
NBA, niente Space Jam 2 per Curry
Draft NBA, la n.1 Zion va a New Orleans
Draft NBA, la n.1 Zion va a New Orleans
NBA, Boston perde i pezzi
NBA, Boston perde i pezzi
NBA, Paul resterà a Houston
NBA, Paul resterà a Houston
NBA, James su Davis:
NBA, James su Davis: "E' solo l'inizio"
NBA, Leonard è l'MVP delle Finals
NBA, Leonard è l'MVP delle Finals
Toronto in paradiso: vince il titolo NBA
Toronto in paradiso: vince il titolo NBA
NBA, infortunio al tendine d'Achille per Durant
NBA, infortunio al tendine d'Achille per Durant
 
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia