NBA, ruggito LA Lakers

Vittoria su New Orleans con 33 punti di James. Wade affonda Golden State.

James Lakers

Tante le emozioni nella notte NBA. I LA Lakers, con 33 punti di James, piegano New Orleans (125-119) e tentano, disperatamente, di restare in corsa per un posto nei play-off. Miami, grazie a Wade (25 punti), supera Golden State (126-125). Wade, autore del canestro della vittoria, nel post match non ha trattenuto la gioia per quanto fatto in campo: "E' stato speciale per me. Bello riuscire a farlo davanti a tutti i ragazzi e ai fan", le sue parole a ESPN.

San Antonio brinda alla vittoria con 17 punti di Belinelli (105-93 su Detroit) mentre non bastano i 18 punti di Gallinari ai LA Clippers per avere la meglio su Utah (111-105). Da registrare anche la vittoria di Houston (118-113 ai danni di Charlotte), con 30 punti di Harden.

ARTICOLI CORRELATI:

NBA, brillano Curry e Harden
NBA, brillano Curry e Harden
NBA, Philadelphia batte Milwaukee
NBA, Philadelphia batte Milwaukee
NBA, grande rimonta dei Bucks
NBA, grande rimonta dei Bucks
NBA, rissa e pugni in campo
NBA, rissa e pugni in campo
NBA, il Gallo affonda i Celtics
NBA, il Gallo affonda i Celtics
NBA, cadono Golden State e Milwaukee
NBA, cadono Golden State e Milwaukee
LeBron supera Michael Jordan
LeBron supera Michael Jordan
NBA, Boston tritura Golden State
NBA, Boston tritura Golden State
NBA, il Gallo affonda i Lakers
NBA, il Gallo affonda i Lakers
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica