NBA, Paul: “Era il momento di cambiare”

CP3 sul suo passaggio a Houston: "Il meglio per me e per i LA Clippers".

Chris Paul

Dopo sei stagioni ai LA Clippers, Chris Paul ha deciso di andarsene. Il 32enne play ha scelto Hiuston: "Era il momento di cambiare. La scelta migliore per me e per i LA Clippers", le sue parole a The Underfeated.

Ai Rockets, giocherà al fianco di James Harden. Problemi di convinvenza? Paul è chiaro nella risposta: "Come andremo d'accordo in campo? Non lo so, si fa e basta. Sarà sufficiente trovare il modo giusto per farlo". Houston, oltre a CP3, sta cercando di mettere sotto contratto anche Carmelo Anthony.

ARTICOLI CORRELATI:

Harden non si ferma più: gli Houston Rockets volano
Harden non si ferma più: gli Houston Rockets volano
NBA, mistero sul futuro di James
NBA, mistero sul futuro di James
All Star Game NBA, James:
All Star Game NBA, James: "Ha funzionato tutto"
All Star Game NBA, trionfa il Team James
All Star Game NBA, trionfa il Team James
NBA, oltre 300 milioni di stipendi per i Cavs
NBA, oltre 300 milioni di stipendi per i Cavs
NBA, Denver da sogno
NBA, Denver da sogno
 
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon
Laci Kay Somers
Jessa Hinton
Ria Antoniou
Kyliee Walton
Ludovica Pagani
Ashley Gilbert
Kayla Fitzgerald
Dessie Mitcheson
Abby Dowse