NBA, Paul: “Era il momento di cambiare”

CP3 sul suo passaggio a Houston: "Il meglio per me e per i LA Clippers".

Chris Paul

Dopo sei stagioni ai LA Clippers, Chris Paul ha deciso di andarsene. Il 32enne play ha scelto Hiuston: "Era il momento di cambiare. La scelta migliore per me e per i LA Clippers", le sue parole a The Underfeated.

Ai Rockets, giocherà al fianco di James Harden. Problemi di convinvenza? Paul è chiaro nella risposta: "Come andremo d'accordo in campo? Non lo so, si fa e basta. Sarà sufficiente trovare il modo giusto per farlo". Houston, oltre a CP3, sta cercando di mettere sotto contratto anche Carmelo Anthony.

ARTICOLI CORRELATI:

Westbrook batte i Warriors, Boston torna a perdere
Westbrook batte i Warriors, Boston torna a perdere
NBA, altra vittoria per i LA Lakers
NBA, altra vittoria per i LA Lakers
NBA, sorrisi per Lakers e Warriors
NBA, sorrisi per Lakers e Warriors
NBA, Boston affonda Golden State: sono 14
NBA, Boston affonda Golden State: sono 14
Embiid da fantascienza, ok Wizards, Bucks e Pacers
Embiid da fantascienza, ok Wizards, Bucks e Pacers
NBA, Boston fa 13
NBA, Boston fa 13
 
Jessa Hinton
Ria Antoniou
Kyliee Walton
Ludovica Pagani
Ashley Gilbert
Kayla Fitzgerald
Dessie Mitcheson
Abby Dowse
Jessa Cygan
Eva Padlock
Ella Rose
Marika Fruscio