NBA, Paul: “Era il momento di cambiare”

CP3 sul suo passaggio a Houston: "Il meglio per me e per i LA Clippers".

Chris Paul

Dopo sei stagioni ai LA Clippers, Chris Paul ha deciso di andarsene. Il 32enne play ha scelto Hiuston: "Era il momento di cambiare. La scelta migliore per me e per i LA Clippers", le sue parole a The Underfeated.

Ai Rockets, giocherà al fianco di James Harden. Problemi di convinvenza? Paul è chiaro nella risposta: "Come andremo d'accordo in campo? Non lo so, si fa e basta. Sarà sufficiente trovare il modo giusto per farlo". Houston, oltre a CP3, sta cercando di mettere sotto contratto anche Carmelo Anthony.

ARTICOLI CORRELATI:

NBA, dubbi sul futuro di Leonard
NBA, dubbi sul futuro di Leonard
NBA, Green:
NBA, Green: "I soldi non ti cambiano, gli anelli sì"
NBA, Messina vicino ai Raptors
NBA, Messina vicino ai Raptors
NBA, trionfa Golden State: il titolo è suo
NBA, trionfa Golden State: il titolo è suo
NBA, Durant ha già scelto il suo futuro
NBA, Durant ha già scelto il suo futuro
Durant scatenato e i Warriors ipotecano il titolo
Durant scatenato e i Warriors ipotecano il titolo
 
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon