NBA, Durant da 51 punti ma non basta

Golden State perde, all'overtime, con Toronto. Sorride Gallinari.

durant

Tre le gare NBA disputate nella notte. Spettacolare sfida tra Golden State e Toronto vinta dai Raptors all'overtime (131-128). Ai Warriors non basta un Durant da ben 51 punti. Dall'altra parte, brilla Leonard con 37 punti totali.

Grazie ad un monumentale James (38 punti), i LA Lakers piegano Indiana (104-96) e infilano la 12esima vittoria stagionale. Infine, vittoria anche dei LA Clippers che hanno la meglio nella sfida con Sacramento (133-121, 16 punti per Gallinari).

ARTICOLI CORRELATI:

NBA, Leonard è l'MVP delle Finals
NBA, Leonard è l'MVP delle Finals
Toronto in paradiso: vince il titolo NBA
Toronto in paradiso: vince il titolo NBA
NBA, infortunio al tendine d'Achille per Durant
NBA, infortunio al tendine d'Achille per Durant
I Warriors restano in vita ma è dramma Durant
I Warriors restano in vita ma è dramma Durant
NBA Finals, Kerr aspetta Durant
NBA Finals, Kerr aspetta Durant
Kawhi Leonard inarrestabile, Toronto a un passo dalla storia
Kawhi Leonard inarrestabile, Toronto a un passo dalla storia
NBA, immortale Carter: ancora un anno
NBA, immortale Carter: ancora un anno
NBA Finals, Toronto vince gara 3
NBA Finals, Toronto vince gara 3
NBA, indizio sul futuro di Durant
NBA, indizio sul futuro di Durant
 
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018