NBA, Durant da 51 punti ma non basta

Golden State perde, all'overtime, con Toronto. Sorride Gallinari.

durant

Tre le gare NBA disputate nella notte. Spettacolare sfida tra Golden State e Toronto vinta dai Raptors all'overtime (131-128). Ai Warriors non basta un Durant da ben 51 punti. Dall'altra parte, brilla Leonard con 37 punti totali.

Grazie ad un monumentale James (38 punti), i LA Lakers piegano Indiana (104-96) e infilano la 12esima vittoria stagionale. Infine, vittoria anche dei LA Clippers che hanno la meglio nella sfida con Sacramento (133-121, 16 punti per Gallinari).

ARTICOLI CORRELATI:

NBA, brillano Curry e Harden
NBA, brillano Curry e Harden
NBA, Philadelphia batte Milwaukee
NBA, Philadelphia batte Milwaukee
NBA, grande rimonta dei Bucks
NBA, grande rimonta dei Bucks
NBA, rissa e pugni in campo
NBA, rissa e pugni in campo
NBA, il Gallo affonda i Celtics
NBA, il Gallo affonda i Celtics
NBA, cadono Golden State e Milwaukee
NBA, cadono Golden State e Milwaukee
LeBron supera Michael Jordan
LeBron supera Michael Jordan
NBA, Boston tritura Golden State
NBA, Boston tritura Golden State
NBA, il Gallo affonda i Lakers
NBA, il Gallo affonda i Lakers
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica