NBA, altro sorriso per i LA Lakers

Senza James, ci pensa Kuzma a trascinare i gialloviola. Cade Houston.

Kuzma LA Lakers

Spettacolo ed emozioni nella notte NBA. I LA Lakers, ancora senza James, si sbarazzano di Detroit (113-100) con 41 punti di Kuzma. Portland batte Chicago (124-112) mentre Utah piega Orlando (106-93). Dallas si impone su Phoenix (104-94). Con 38 punti di Davis, New Orleans spazza via Cleveland (140-124).

Belinelli segna 14 punti ma San Antonio perde con Memphis (96-86). Cade anche Houston: 116-109 per Milwaukee, nonostante i 42 punti di Harden. Boston vince la sfida con Indiana (135-108). Bene Washington (123-106 ai danni di Philadelphia). Infine Brooklyn supera Atlanta (116-100).

ARTICOLI CORRELATI:

NBA, Philadelphia batte Milwaukee
NBA, Philadelphia batte Milwaukee
NBA, grande rimonta dei Bucks
NBA, grande rimonta dei Bucks
NBA, rissa e pugni in campo
NBA, rissa e pugni in campo
NBA, il Gallo affonda i Celtics
NBA, il Gallo affonda i Celtics
NBA, cadono Golden State e Milwaukee
NBA, cadono Golden State e Milwaukee
LeBron supera Michael Jordan
LeBron supera Michael Jordan
NBA, Boston tritura Golden State
NBA, Boston tritura Golden State
NBA, il Gallo affonda i Lakers
NBA, il Gallo affonda i Lakers
Abdul-Jabbar vende tutto per beneficenza
Abdul-Jabbar vende tutto per beneficenza
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica