Per lo Zimbabwe un c.t. con i baffi

Tocca a Peter de Villiers, già timoniere degli Springboks. Obiettivo partecipare ai Mondiali che si giocheranno nel 2019 in Giappone.

Peter de Villiers è il nuovo commissario tecnico della nazionale di rugby dello Zimbabwe. Il suo obiettivo sarà portare il XV a qualificarsi ai Mondiali che si giocheranno in Giappone dal 20 settembre al 2 novembre del 2019. Lo Zimbabwe, che ha partecipato alla rassegna iridata nel 1987 e nel 1991, senza vincere neanche un incontro, peraltro, è inserito nel medesimo girone di Namibia, Kenya, Marocco, Tunisia e Uganda. De Villiers, oggi 60enne, ha allenato il Sudafrica dal 2007 al 2011, vincendo il Tri-Nations nel 2009.

Ha lasciato gli Springboks dopo la sconfitta patita dall’Australia nei quarti di finale dei Mondiali andati in scena in Nuova Zelanda.

ARTICOLI CORRELATI:

O'Shea:
O'Shea: "Impariamo dai nostri errori"
Jacques Brunel ufficializza il suo XV
Jacques Brunel ufficializza il suo XV
Allan prolunga fino al 2020
Allan prolunga fino al 2020
Sei Nazioni, l'Irlanda schianta l'Italia
Sei Nazioni, l'Irlanda schianta l'Italia
Inghilterra troppo forte, l'Italia crolla
Inghilterra troppo forte, l'Italia crolla
Rugby, ecco le 32 azzurre per il 6 Nazioni
Rugby, ecco le 32 azzurre per il 6 Nazioni
 
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon
Laci Kay Somers
Jessa Hinton
Ria Antoniou
Kyliee Walton
Ludovica Pagani
Ashley Gilbert
Kayla Fitzgerald
Dessie Mitcheson
Abby Dowse