La Sla si porta via Joost van der Westhuizen

Morto a 45 anni l'ex capitano del Sudafrica, campione del mondo nel 1995.

van der Westhuizen

Il mondo del rugby è in lutto per la morte di Joost van der Westhuizen.

Il quarantacinquenne ex mediano di mischia, campione del mondo nel '95 con il Sudafrica di cui è stato anche capitano, ha perso a 45 anni la sua battaglia con la Slam, da cui era affetto dal 2011.

Le sue condizioni erano peggiorate due giorni fa, quando è stato ricoverato in un ospedale di Johannesburg.

Van der Westhuizen in carriera ha collezionato 89 caps con gli Springboks, segnando 190 punti.

ARTICOLI CORRELATI:

Rugby in Europa, il riepilogo del fine settimana
Rugby in Europa, il riepilogo del fine settimana
Super Rugby, la 14a giornata in breve
Super Rugby, la 14a giornata in breve
Rugby, Calvisano Campione d'Italia
Rugby, Calvisano Campione d'Italia
Top12, finale Calvisano-Rovigo. Lazio salva
Top12, finale Calvisano-Rovigo. Lazio salva
Super Rugby, la tredicesima giornata in breve
Super Rugby, la tredicesima giornata in breve
Rugby, Saracens campioni d'Europa
Rugby, Saracens campioni d'Europa
EuroRugby, al Clermont la Challenge Cup
EuroRugby, al Clermont la Challenge Cup
Rugby in Europa, che beffa per il Benetton
Rugby in Europa, che beffa per il Benetton
Semifinali Top 12, nulla è ancora deciso
Semifinali Top 12, nulla è ancora deciso
 
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta