Viñales: "La mia motivazione? Battere Valentino Rossi"

Il pilota spagnolo agguerrito durante la presentazione della nuova Yamaha.

vinales, rossi

Maverick Viñales agguerrito durante la presentazione della nuova M1 Yamaha a Giacarta. Lo spagnolo deve rifarsi dopo una stagione complicata: "E un piacere essere qui, ho visto la moto ed è bella, non vedo l’ora. E’ un peccato che i risultati non sono stati buoni, spingeremo al limite, se saremo al livello andrà bene, non vedo l’ora , le vacanze sono finite, mi piace tornare sulla moto, vogliamo vedere come è cambiata. Condividiamo i dati per migliorare, è importante vedere dove è forte, la sua esperienza è utile e posso imparare molto, tutto quello che posso fare per imparare lo faccio".

Loading...

Alla domanda su cosa lo motiva di più, coglie di sorpresa tutti: "Battere Valentino! Scherzo! Essere concentrato, avere un buon livello di guida, stare calmo. L’obiettivo è il numero 1 e vedremo, dopo i due test della scorsa stagione mi sento bene".

Sulla nuova livrea: "Mi piace molto, non vedo l’ora di guidarla, è la moto più cool che io abbia mai visto, sono molto orgoglioso di essere qui, spero che piaccia a tutti".

ARTICOLI CORRELATI:

Viñales non si dà pace: non segue Valentino Rossi
Viñales non si dà pace: non segue Valentino Rossi
Kevin Schwantz incensa Valentino Rossi
Kevin Schwantz incensa Valentino Rossi
La Yamaha ascolta Valentino Rossi: novità a Jerez
La Yamaha ascolta Valentino Rossi: novità a Jerez
Dovizioso:
Dovizioso: "Ecco perché Bautista va così forte"
Domenicali:
Domenicali: "Abbiamo un gran pilota"
Valentino Rossi, la verità sul numero 46 è un'altra
Valentino Rossi, la verità sul numero 46 è un'altra
Valentino Rossi spiega la rinascita della Yamaha
Valentino Rossi spiega la rinascita della Yamaha
Bautista:
Bautista: "La Ducati vince e ora si lamentano"
Dovizioso ha capito il segreto di Valentino Rossi
Dovizioso ha capito il segreto di Valentino Rossi
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer