Valentino Rossi si sfoga: "Non sarà più un mio problema"

"Yamaha? E' 30 volte che dico le stesse cose".

valentino rossi

Valentino Rossi in un'intervista a Motorsport.com torna a parlare della crisi della Yamaha. Il Dottore consiglia alla scuderia giapponese un cambiamento profondo per poter tornare ad essere competitivo. 

"Ci sono delle assonanze con il 2004 quando Yamaha prese me, che ero il pilota più veloce, ma non fece solo quello. Arrivò Furusawa che attuò un programma per cambiare la moto e quello che succedeva nel reparto corse. Fu un doppio lavoro, presero il pilota campione del mondo, ma decisero anche di fare dei cambiamenti abbastanza profondi. Per venire fuori da questa situazione bisognerebbe fare una cosa simile, non credo ci siano problemi di piloti. All'epoca nei primi test provammo la moto e mi trovai subito bene, poi però provammo anche tre motori diversi, due alberi motore e varie altre cose. All’epoca la Yamaha non si fermò a prendere Valentino Rossi pensando che potesse risolvere tutto. Fu cambiato tutto il reparto corse e ci portò 4 mondiali, fu quello a fare la differenza oltre a prendere me".

Il centauro di Tavullia sa che il tempo stringe: dopo il 2020 potrebbe dire addio alle corse. "Sì, perché probabilmente dopo non sarà più un mio problema. La cosa che mi dispiace è che sono almeno dieci volte che sto parlando di queste cose insieme a voi. Con quelli della Yamaha lo avrò già fatto almeno trenta volte".

 

ARTICOLI CORRELATI:

La riscossa di Valentino Rossi parte da Assen
La riscossa di Valentino Rossi parte da Assen
Valentino Rossi, messaggio alla Yamaha dopo i test
Valentino Rossi, messaggio alla Yamaha dopo i test
Paolo Beltramo non infierisce su Jorge Lorenzo
Paolo Beltramo non infierisce su Jorge Lorenzo
Pernat: Marquez più furbo di Valentino Rossi
Pernat: Marquez più furbo di Valentino Rossi
Lorenzo ringrazia Valentino Rossi
Lorenzo ringrazia Valentino Rossi
Petrucci:
Petrucci: "Per fortuna ho evitato il caos"
Valentino Rossi se la prende con la pista
Valentino Rossi se la prende con la pista
Lorenzo, Viñales chiede provvedimenti
Lorenzo, Viñales chiede provvedimenti
Marquez trionfa, Lorenzo stende Valentino Rossi e Viñales
Marquez trionfa, Lorenzo stende Valentino Rossi e Viñales
 
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta