Valentino Rossi raccoglie la sfida di Morbidelli e Bagnaia

Felice per l'approdo in MotoGp dei due pupilli, il campione spiega perché gli daranno del filo da torcere.

rossi, morbidelli

Valentino Rossi elenca Franco Morbidelli tra i suoi avversari più pericolosi in vista della prossima stagione di MotoGp.

Il pupillo è ora un 'nemico' da non sottovalutare: "E' stato impressionante nel suo debutto in Yamaha, è stato subito molto forte. Il prossimo anno sarà un problema: a Franco piace la Yamaha, ha un buon feedback e sarà senz'altro molto competitivo".

Sulle differenze con Bagnaia: "Pecco è più talentuoso, Morbidelli è più solido e lavora di più. Entrambi sono due ottimi piloti e lo hanno già dimostrato. Bagnaia è talentuoso ma Morbidelli è più difficile da battere, è più aggressivo. Non so chi sarà più veloce, ma l'anno prossimo avranno moto simili e sarà interessante vederli", sono le parole riportate da Autosport.com.

ARTICOLI CORRELATI:

Jorge Lorenzo di nuovo sotto i ferri
Jorge Lorenzo di nuovo sotto i ferri
"Frattura alla mano per Jorge Lorenzo"
Jorge Lorenzo in ospedale a Peschiera
Jorge Lorenzo in ospedale a Peschiera
Valentino Rossi, suggestione Dakar:
Valentino Rossi, suggestione Dakar: "Nel 2020 ci sarà"
Chievo, è stata confermata la penalizzazione
Chievo, è stata confermata la penalizzazione
Ducati, Dall'Igna mette le cose in chiaro
Ducati, Dall'Igna mette le cose in chiaro
Dovizioso emozionato:
Dovizioso emozionato: "Ducati sempre più bella"
Redding, altre dichiarazioni controverse su Valentino Rossi
Redding, altre dichiarazioni controverse su Valentino Rossi
La Ducati dà il via alle presentazioni
La Ducati dà il via alle presentazioni
 
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi