Valentino Rossi ora insegue se stesso

Il Gran premio del Qatar gli ha dato un'indicazione poco simpatica: era dai tempi della Ducati che non arrivava al traguardo così indietro.

valentino rossi

Valentino Rossi ora deve inseguire se stesso.

Il Gran premio del Qatar gli ha dato un’indicazione negativa: era dai tempi della Ducati che il ‘Dottore’ non arrivava al traguardo così indietro. Si è piazzato quinto alle spalle di Andrea Dovizioso e Marc Marquez, ma anche di Cal Crutchlow, su una Honda di un team privato (Lcr di Lucio Cecchinello) e di Alex Rins.

Con la ‘Rossa’ di Borgo Panigale, nel 2012, era arrivato decimo (e settimo l’anno precedente), ma poi, tornato in Yamaha, a Losail era salito sempre sul podio, a eccezione del 2016, in cui aveva tagliato il traguardo per quarto: secondo nel 2013 e nel 2014, splendidamente primo nel 2015, terzo nel 2017 e lo scorso anno.

"Sono preoccupato perché più o meno siamo messi come l'anno scorso. Siamo lì. Ho paura che soffriremo in altre piste come l'anno scorso purtroppo. Maverick? Sabato è stato impressionante, ha fatto paura, ma in gara è diverso. La gomma scivola e siamo in difficoltà, più o meno siamo messi come l'anno scorso. Siamo sempre alla ricerca di un grip dietro, poi perdiamo davanti..." ha detto domenica il fuoriclasse di Tavullia.

ARTICOLI CORRELATI:

Ducati:
Ducati: "Lunedì o martedì la sentenza"
Lorenzo:
Lorenzo: "Io e Marquez come Messi e Ronaldo"
Valentino Rossi tiene a rapporto Baldassarri
Valentino Rossi tiene a rapporto Baldassarri
Dall'Igna:
Dall'Igna: "Per difenderci svelati i nostri segreti"
Ducati, l'Aprilia affonda di nuovo il colpo
Ducati, l'Aprilia affonda di nuovo il colpo
Valentino Rossi, nuove rivelazioni sul suo futuro
Valentino Rossi, nuove rivelazioni sul suo futuro
Valentino Rossi ci ha messo una pezza, osserva Uccio
Valentino Rossi ci ha messo una pezza, osserva Uccio
Lorenzo: io arrogante? E chiama in causa Valentino Rossi
Lorenzo: io arrogante? E chiama in causa Valentino Rossi
Yamaha, ecco i problemi per Maverick Viñales
Yamaha, ecco i problemi per Maverick Viñales
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica