Tebaldi, che rivelazione su Valentino Rossi

L'amministratore delegato della VR46 parla del futuro del Dottore.

valentino rossi

Valentino Rossi ha fiducia nella capacità di Yamaha di fornirgli una moto all'altezza, tanto che medita di rinnovare il contratto con la scuderia giapponese fino al 2022. A spiegarlo è l'amministratore delegato della VR46 Alberto Tebaldi: se Uccio è il braccio destro del Dottore, lui è quello sinistro.

Parlando del futuro dell'Academy, Tebaldi ha spiegato che non arriverà in MotoGp una scuderia targata VR46 fino a quando Valentino correrà: e il suo arrivo potrebbe essere ben oltre il 2020. "Sarebbe bello portare in giorno la nostra struttura a livello della top class, ma è un salto enorme e speriamo avvenga il più tardi possibile, perché significa che Valentino sarà ancora protagonista in pista".

"Spero che ci siano le condizioni per cui Vale possa rimanere fino al 2022 - ha dichiarato "Albi" -.  Ha ancora tantissimo da dare e soprattutto gli dà ancora molto gusto guidare le moto. In più lo vediamo tutti in uno stato di forma fisica e mentale eccezionale, frutto anche del lavoro con i ragazzi dell’Academy".

C'è fiducia in Yamaha: "Da fine dell’anno scorso a Iwata hanno iniziato un profondo lavoro di trasformazione interna. Merito della pressione di Lin Jarvis e Mario Meregalli, ma anche Valentino ci ha messo del suo parlando direttamente col n.1 di Yamaha. Già ora si comincia a vedere qualcosa, ma i risultati veri li avremo nel 2020", sono le parole rilasciate a Tuttosport.


ARTICOLI CORRELATI:

Jorge Lorenzo si è rassegnato
Jorge Lorenzo si è rassegnato
MotoGp tra tecnologia e ambiente
MotoGp tra tecnologia e ambiente
La Gazzetta dello Sport boccia il Valentino Rossi di Aragon
La Gazzetta dello Sport boccia il Valentino Rossi di Aragon
Pernat: Valentino Rossi e Lorenzo verso decisioni drastiche
Pernat: Valentino Rossi e Lorenzo verso decisioni drastiche
Valentino Rossi stizzito:
Valentino Rossi stizzito: "Problema nostro"
Moto2, Binder primo ad Aragona
Moto2, Binder primo ad Aragona
Marquez:
Marquez: "Sembra facile..."
Dovizioso:
Dovizioso: "Primi tra i normali"
Marquez domina, Dovizioso secondo. Dietro Valentino Rossi
Marquez domina, Dovizioso secondo. Dietro Valentino Rossi
 
Grid Girls: Paula Gomez Ruiz e Irina Morales Urbano
Grid Girls: Alice Brivio
Grid Girls:  Camilla Bello' e Alessia Puccia
Grid Girls: Giulia Zanellato
Grid Girls: Lara Arluni e Neneh Riemeijer
Grid Girls: Jennifer Ciancio e Lucia Cossu
Grid Girls: Valeria Paniconi
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina