Tardozzi: "Valentino Rossi sbaglia ad attaccare Yamaha"

Il team manager Ducati: "Sono molto perplesso".

valentino rossi

Il team manager della Ducati Davide Tardozzi ha commentato negativamente le critiche di Valentino Rossi alla Yamaha: "Sottovalutare Yamaha o dire che non è all’altezza credo sia una cosa sbagliata. Ducati è all’avanguardia fino dagli anni 90, quando ha messo a capo della struttura tecnica un ingegnere. Detto questo non credo che le altre squadre abbiano meno di noi, di conseguenza mi lasciano perplesse le parole di Rossi. Anche perché un anno fa si diceva che la Yamaha fosse il riferimento e ora fa strano non crederlo. Capisco Rossi, però credo che serviranno poche gare per rivederle davanti", sono le parole riportate da Gpone.com.

Le Ducati sono andate molto forte anche nei test di Misano: "Il passo mostrato da Lorenzo e Dovi nel test è stato buono e allo stesso tempo interessante su un circuito che non è mai stato tra i nostri preferiti. Ovviamente manca Marquez, che è il riferimento, però c’è la Yamaha ed essere davanti a loro è senza dubbio un aspetto positivo".

TI POTREBBE INTERESSARE:

Valentino Rossi disarcionato, paura a Valencia
Valentino Rossi disarcionato, paura a Valencia
Uccio:
Uccio: "Pensavo che Vale smettesse"
La sincera ammissione di Jorge Lorenzo
La sincera ammissione di Jorge Lorenzo
Petrucci davanti, la pioggia disturba
Petrucci davanti, la pioggia disturba
Marquez più forte della pioggia
Marquez più forte della pioggia
Dall'Igna:
Dall'Igna: "Lorenzo? Mi aspettavo altro"
Valentino Rossi guarda già al 2019
Valentino Rossi guarda già al 2019
Lorenzo:
Lorenzo: "Veloce con qualsiasi moto"
Viñales non cade nella trappola su Valentino Rossi
Viñales non cade nella trappola su Valentino Rossi
 
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk