Sentenza arrivata, Andrea Dovizioso si tiene la vittoria

La Corte d'Appello della Federazione Internazionale ha dato ragione alla Ducati.

Nella serata di martedì la Corte d’Appello della Federazione Internazionale ha deciso che la pinna montata sulla Ducati di Andrea Dovizioso non andava contro il regolamento ed è stata definita “legale e potrà essere montata anche nei prossimi gran premi".

Il pilota italiano aveva vinto la gara di Losail in Qatar in volata ai danni di Marc Marquez della Honda. Proprio la casa motociclistica giapponese faceva parte delle quattro scuderie che hanno presentato il ricorso, le altre tre erano KTM, Aprilia e Suzuki.

 

ARTICOLI CORRELATI:

Valentino Rossi, messaggio alla Yamaha dopo i test
Valentino Rossi, messaggio alla Yamaha dopo i test
Paolo Beltramo non infierisce su Jorge Lorenzo
Paolo Beltramo non infierisce su Jorge Lorenzo
Pernat: Marquez più furbo di Valentino Rossi
Pernat: Marquez più furbo di Valentino Rossi
Lorenzo ringrazia Valentino Rossi
Lorenzo ringrazia Valentino Rossi
Petrucci:
Petrucci: "Per fortuna ho evitato il caos"
Valentino Rossi se la prende con la pista
Valentino Rossi se la prende con la pista
Lorenzo, Viñales chiede provvedimenti
Lorenzo, Viñales chiede provvedimenti
Marquez trionfa, Lorenzo stende Valentino Rossi e Viñales
Marquez trionfa, Lorenzo stende Valentino Rossi e Viñales
Ducati furiosa, Lorenzo si scusa
Ducati furiosa, Lorenzo si scusa
 
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta