Presentazione Yamaha: buona notizia per Valentino Rossi

Stupisce la data che la casa di Iwata ha fissato per svelare il suo bolide.

valentino rossi

La Yamaha aspetterà fino al 4 febbraio prima di rivelare il nuovo bolide di Valentino Rossi e Maverick Viñales. La casa di Iwata ha fissato la presentazione (che si terrà a Jakarta) più avanti rispetto alle rivali Ducati e Honda, che invece riveleranno le loro moto a gennaio, rispettivamente il 18 e il 23.

La Yamaha, che l'anno scorso invece aveva scelto una data più tradizionale, il 24 gennaio, toglierà i veli al nuovo mezzo solo due giorni prima del via dei test di Sepang, in Malesia: dopo due anni molto negativi la scuderia giapponese non ha intenzione di sbagliare per il terzo anno di fila, e i lavori andranno quindi per le lunghe. 

Il ritardo della presentazione potrebbe quindi essere una buona notizia per Valentino Rossi, che da tempo chiede un lavoro intensivo per migliorare la M1. E a Sepang due giorni dopo sarà subito il momento della verità.

ARTICOLI CORRELATI:

Marquez svela il suo allenamento speciale
Marquez svela il suo allenamento speciale
Andrea Iannone in Argentina con fiducia
Andrea Iannone in Argentina con fiducia
Jorge Lorenzo è pronto per il riscatto
Jorge Lorenzo è pronto per il riscatto
KTM:
KTM: "In Ducati si credono più intelligenti"
Capirossi:
Capirossi: "Valentino Rossi va fortissimo"
Oltre 10mila all'Aprilia All Stars
Oltre 10mila all'Aprilia All Stars
Valentino Rossi, i 6 segreti secondo gli inglesi
Valentino Rossi, i 6 segreti secondo gli inglesi
Caso Ducati, Aprilia fiduciosa sul ricorso
Caso Ducati, Aprilia fiduciosa sul ricorso
Valentino Rossi, grande gesto per la prof malata
Valentino Rossi, grande gesto per la prof malata
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica