Pernat: "Valentino Rossi c'è, la Yamaha?"

"Il 'Dottore' ha la carta d'identità taroccata, ma i giapponesi devono lavorare" osserva il manager ligure.

pernat

Carlo Pernat, con Primocanale Motori, è tornato a parlare del Gran premio del Qatar che una settimana fa ha aperto il campionato del mondo delle MotoGp.

Loading...

"Valentino Rossi ha dimostrato che è un animale da gara. E’ partito tredicesimo ed è arrivato quinto a 6 decimi. Valentino c’è, la Yamaha invece deve lavorare. Speriamo che lo faccia presto e bene perché Valentino ha dimostrato di esserci. Lui ha la carta di identità taroccata, ha 26 anni non 40..." ha raccontato il manager ligure.

"Devo dire che se Marquez è un fenomeno Dovizioso è quasi un fenomeno per come ha vinto la gara. Andrea ha vinto in un modo meraviglioso come aveva già fatto un anno fa. Marquez all’ultima curva si è buttato dentro come sa fare solo lui, ma il ‘Dovi’ è riuscito a tenere la moto e con l’accelerazione ha vinto, anche se di poco" ha aggiunto Pernat.

"La Honda ha fatto una gran bella moto, ha lavorato molto sulla potenza. Sulla velocità la Ducati non ha più quel vantaggio che aveva lo scorso anno" la conclusione del grande esperto di due ruote.

ARTICOLI CORRELATI:

Domenicali:
Domenicali: "Abbiamo un gran pilota"
Valentino Rossi, la verità sul numero 46 è un'altra
Valentino Rossi, la verità sul numero 46 è un'altra
Valentino Rossi spiega la rinascita della Yamaha
Valentino Rossi spiega la rinascita della Yamaha
Bautista:
Bautista: "La Ducati vince e ora si lamentano"
Dovizioso ha capito il segreto di Valentino Rossi
Dovizioso ha capito il segreto di Valentino Rossi
Rea sul dominio Ducati:
Rea sul dominio Ducati: "Un disastro per la Sbk"
Guido Meda spiega com'è girare con Valentino Rossi
Guido Meda spiega com'è girare con Valentino Rossi
Andrea Dovizioso scommette su Valentino Rossi
Andrea Dovizioso scommette su Valentino Rossi
Valentino Rossi: 15 anni fa la prima in Yamaha
Valentino Rossi: 15 anni fa la prima in Yamaha
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer