Pernat: "Ufficiale, Valentino Rossi ha già firmato"

Il manager della MotoGp lo svela durante 'Paddock'.

Nel corso della trasmissione televisiva 'Paddock', il manager della MotoGp Carlo Pernat ha assicurato che Valentino Rossi ha già firmato un contratto con la Yamaha fino al 2019, con opzione per il 2020. "Lo sviluppo della moto lo porterà avanti Valentino, la Yamaha tra l’altro si è sposata con Valentino. Per il 2019 ha già firmato, poi c’è l’opzione per il 2020, questa posso darla già come notizia ufficiale! Senza contare che quando finisce farà la VR46 con Moto3, Moto2 e MotoGP, avrà la moto ufficiale Yamaha e dovrà stare molto attento Herve Poncharal perché a quel punto sparirà quel team (Tech3, ndr) e la VR46 diventerà team semiufficiale della Yamaha".

Poi svela un errore fatto in carriera: "Io avevo fatto un contratto di tre anni con Valentino Rossi: ’96, ’97 e ’98. Alla fine del '97 è venuto da me è ha detto di volere come capotecnico Brizzi. Mi aveva proposto di lasciare Aprilia e fare il team manager. Ma da responsabile dell’Aprilia non potevo lasciare… Ma col senno di poi l’avrei fatto. E’ stato uno dei miei più grossi errori della mia vita".

TI POTREBBE INTERESSARE:

Pernat prevede problemi in casa Honda
Pernat prevede problemi in casa Honda
Uccio:
Uccio: "La direzione è quella giusta"
Dovizioso:
Dovizioso: "Non abbiamo fatto quasi niente"
Bagnaia:
Bagnaia: "Moto impressionante"
Marquez:
Marquez: "Lorenzo? Non l'ho visto"
Pirro polemico con Stoner
Pirro polemico con Stoner
Valentino Rossi indica subito il problema alla Yamaha
Valentino Rossi indica subito il problema alla Yamaha
Petrucci sa di dovere lavorare
Petrucci sa di dovere lavorare
MotoGp, brillano Viñales e Valentino Rossi
MotoGp, brillano Viñales e Valentino Rossi
 
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk