Pernat ha avuto due conferme da Valentino Rossi

Il manager ligure ha commentato la prestazione del Dottore al debutto nel Mondiale.

pernat

Dopo un sabato da incubo, Valentino Rossi si è ampiamente riscattato al debutto del Mondiale in Qatar rimontando fino al quinto posto, primo delle moto Yamaha. A Gpone.com Carlo Pernat ha analizzato così la prestazione del Dottore, da cui ha avuto due conferme: "Valentino Rossi si è confermato un animale da gara, dato che solo lui poteva fare una cosa del genere". Inoltre "Rossi è e per molto tempo sarà il numero uno della Yamaha".

Sul ricorso contro la Ducati: "Sarà una MotoGp più politica, dato che iniziano i ricorsi con delle case come Suzuki, Honda e Aprilia che si alleano contro la Ducati. Un ricorso più concettuale che pratico. Spero che non arriviamo a ragionare come in Formula 1, la moto deve rimanere con delle regole fisse".

ARTICOLI CORRELATI:

Marquez individua il rivale più da temere
Marquez individua il rivale più da temere
Pernat rivela il futuro compagno di Valentino Rossi
Pernat rivela il futuro compagno di Valentino Rossi
Dovizioso replica a Dall'Igna:
Dovizioso replica a Dall'Igna: "Honda meglio di noi"
Ducati, aperta una via verso Marquez
Ducati, aperta una via verso Marquez
Max Biaggi assolto dalle accuse di frode fiscale
Max Biaggi assolto dalle accuse di frode fiscale
Botta e risposta tra Viñales e Bagnaia
Botta e risposta tra Viñales e Bagnaia
Valentino Rossi:
Valentino Rossi: "Speri, speri, speri ma..."
Dolore alla caviglia, Andrea Iannone si ferma
Dolore alla caviglia, Andrea Iannone si ferma
Petrucci:
Petrucci: "Avevo bisogno del podio"
 
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta