MotoGP 2018, Valentino Rossi individua gli avversari

"Saremo in sette a poter vincere il campionato", il proclama del Dottore.

Valentino Rossi prova a individuare gli avversari più accreditati per la vittoria finale della MotoGP 2018. E a suo giudizio a contendersi il campionato, quest'anno, saranno addirittura in sette.

"Il grande favorito resta Marc Marquez - ha osservato il Dottore ai microfoni di 'Sky Sport', in un'intervista effettuata a margine della presentazione della nuova Yamaha -, ma a poter vincere il mondiale saremo in sei o anche sette".

E il campione di Tavullia, che non si è voluto sbilanciare sul rinnovo di contratto annunciato dal compagno Maverick Viñales proprio mercoledì, ha prontamente elencato gli avversari che ritiene possano contendergli la ricorsa titolata: "In lizza ci saranno le due Honda di Marquez e Pedrosa, le due Ducati di Dovizioso e anche Lorenzo, noi della Yamaha e anche Zarco".

Resta da capire se l'ordine con cui Rossi ha elencato i suoi candidati rappresenti anche una sua ideale griglia di partenza...

ARTICOLI CORRELATI:

La riscossa di Valentino Rossi parte da Assen
La riscossa di Valentino Rossi parte da Assen
Valentino Rossi, messaggio alla Yamaha dopo i test
Valentino Rossi, messaggio alla Yamaha dopo i test
Paolo Beltramo non infierisce su Jorge Lorenzo
Paolo Beltramo non infierisce su Jorge Lorenzo
Pernat: Marquez più furbo di Valentino Rossi
Pernat: Marquez più furbo di Valentino Rossi
Lorenzo ringrazia Valentino Rossi
Lorenzo ringrazia Valentino Rossi
Petrucci:
Petrucci: "Per fortuna ho evitato il caos"
Valentino Rossi se la prende con la pista
Valentino Rossi se la prende con la pista
Lorenzo, Viñales chiede provvedimenti
Lorenzo, Viñales chiede provvedimenti
Marquez trionfa, Lorenzo stende Valentino Rossi e Viñales
Marquez trionfa, Lorenzo stende Valentino Rossi e Viñales
 
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta