Morte Hayden, il processo a ottobre

Si baserà molto su quanto ricostruito da parte dei tre periti.

La data è stata fissata. Sarà celebrato il 10 ottobre con rito abbreviato il processo per la morte di Nicky Hayden, avvenuta il 22 maggio dello scorso anno per le conseguenze di in un incidente stradale occorsogli qualche giorno prima a Misano Adriatico (Rimini): il centauro statunitense, con la sua bicicletta, si scontrò con una Peugeot 206 guidata da un 30enne di Morciano, sempre in Romagna.

Il processo si baserà molto su quanto ricostruito da parte dei tre periti. Un pool di esperti che vede, per i familiari di Hayden l'ingegner Francesco Del Cesca, per la Procura di Rimini il perito industriale Orlando Omicini, ex agente della polizia Stradale ed esperto nella ricostruzione dei sinistri e per la difesa l'ingegner Alfonso Micucci, docente all'Università di Bologna.

ARTICOLI CORRELATI:

Jorge Lorenzo salta i test di Sepang
Jorge Lorenzo salta i test di Sepang
Jorge Lorenzo di nuovo sotto i ferri
Jorge Lorenzo di nuovo sotto i ferri
"Frattura alla mano per Jorge Lorenzo"
Jorge Lorenzo in ospedale a Peschiera
Jorge Lorenzo in ospedale a Peschiera
Valentino Rossi, suggestione Dakar:
Valentino Rossi, suggestione Dakar: "Nel 2020 ci sarà"
Chievo, è stata confermata la penalizzazione
Chievo, è stata confermata la penalizzazione
Ducati, Dall'Igna mette le cose in chiaro
Ducati, Dall'Igna mette le cose in chiaro
Dovizioso emozionato:
Dovizioso emozionato: "Ducati sempre più bella"
Redding, altre dichiarazioni controverse su Valentino Rossi
Redding, altre dichiarazioni controverse su Valentino Rossi
 
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi