Marquez è sempre l'uomo da battere

Seconde libere dominate dallo spagnolo della Honda con un tempo record.

marquez

Marc Marquez si mette davanti a tutti nelle seconda sessione di prove libere di MotoGP in Qatar con il tempo record di 1:53.380.

Lo spagnolo della Honda dimostra ancora di essere l’uomo da battere, mentre Lorenzo chiude 11esimo a più di un secondo.

Serata difficile per Valentino Rossi che si piazza al 17esimo posto a 1.757 da Marquez.

Eccole prime dieci posizioni:

1° Marquez 1:53.380

2° Vinales +0.474

3° Miller +0.528

4° Petrucci +0.673

5° Quartararo +0.774

Dovizioso +0.876

7° Morbidelli +0.895

8° Rins +0.940

9° Aleix Espargaro' +0.987

10° Mir +1.022

ARTICOLI CORRELATI:

Ducati, l'Aprilia affonda di nuovo il colpo
Ducati, l'Aprilia affonda di nuovo il colpo
Valentino Rossi, nuove rivelazioni sul suo futuro
Valentino Rossi, nuove rivelazioni sul suo futuro
Valentino Rossi ci ha messo una pezza, osserva Uccio
Valentino Rossi ci ha messo una pezza, osserva Uccio
Lorenzo: io arrogante? E chiama in causa Valentino Rossi
Lorenzo: io arrogante? E chiama in causa Valentino Rossi
Yamaha, ecco i problemi per Maverick Viñales
Yamaha, ecco i problemi per Maverick Viñales
Valentino Rossi - Bagnaia, il retroscena del primo duello
Valentino Rossi - Bagnaia, il retroscena del primo duello
Dall'Igna non ci sta:
Dall'Igna non ci sta: "Precedente pericoloso"
Pernat:
Pernat: "Valentino Rossi c'è, la Yamaha?"
Alvaro Bautista non si ferma più
Alvaro Bautista non si ferma più
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica