Lorenzo: io arrogante? E chiama in causa Valentino Rossi

Il maiorchino torna indietro fino al 2008 per giustificare quello che pensa molta gente.

lorenzo

Il centauro della Honda Jorge Lorenzo in un'intervista a Dazn ha ripercorso la sua carriera in MotoGp, a cominciare dagli esordi nel 2008 e dal perché molti lo considerino "arrogante": "Per imprudenza o ignoranza, quando sono arrivato in MotoGP non avevo paura di nessuno. E ho detto pubblicamente che non volevo mitizzare Valentino Rossi, nessuno era imbattibile. Forse per questo la gente mi vede arrogante, ma non ho paura di niente e di nessuno".

Loading...

La vittoria del 2015: "È stato deciso all’ultima curva dell’ultima gara, ma ero già stato campione del mondo, era la terza volta. E’ stato eccitante e il più difficile da raggiungere, ma non eccitante come il primo vinto nel 2010".

"Le moto sono la mia passione. Quando ero bambino sognavo sempre di essere un attaccante o un attore. Ma quando ero sveglio avevo chiaro in mente che il mio obiettivo era essere un campione del mondo. Tu credi nel tuo potenziale e sei sicuro di te stesso, ma fino a quando non lo diventi hai il dubbio: ‘Posso farlo o no?’. Quando ce l’hai fatta, sai che puoi esserlo. Ora si tratta solo di ripetersi, sembra facile ma è molto complicato".

ARTICOLI CORRELATI:

Domenicali:
Domenicali: "Abbiamo un gran pilota"
Valentino Rossi, la verità sul numero 46 è un'altra
Valentino Rossi, la verità sul numero 46 è un'altra
Valentino Rossi spiega la rinascita della Yamaha
Valentino Rossi spiega la rinascita della Yamaha
Bautista:
Bautista: "La Ducati vince e ora si lamentano"
Dovizioso ha capito il segreto di Valentino Rossi
Dovizioso ha capito il segreto di Valentino Rossi
Rea sul dominio Ducati:
Rea sul dominio Ducati: "Un disastro per la Sbk"
Guido Meda spiega com'è girare con Valentino Rossi
Guido Meda spiega com'è girare con Valentino Rossi
Andrea Dovizioso scommette su Valentino Rossi
Andrea Dovizioso scommette su Valentino Rossi
Valentino Rossi: 15 anni fa la prima in Yamaha
Valentino Rossi: 15 anni fa la prima in Yamaha
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer