Lorenzo: "Ducati? Per due mesi re del mondo"

Il maiorchino ripercorre la sua esperienza con la Rossa.

lorenzo

Jorge Lorenzo in un'intervista ad Autosport ha ripercorso la sua esperienza in Ducati: "La vittoria al Mugello è stata molto speciale per me, perché arrivata dopo un anno e mezzo di tante difficoltà e poca fortuna. Penso che la prima vera vittoria sarebbe potuta arrivare a Misano l'anno scorso e così, come si può vedere dalle immagini, quando è arrivata siamo stati molto felici".

"La gara successiva ci siamo ripetuti a Barcellona, arrivando sul traguardo con molto vantaggio, poi fatto secondo a Brno e poi ho vinto la mia terza gara in Austria dopo una bella lotta con Marc. Per due mesi siamo stati i migliori e io mi sentivo il "Re del Mondo", solo la sfortuna ci ha impedito di ottenere più vittorie e podi. Ma queste cose possono accadere in MotoGP perché è uno sport molto rischioso".

Per Jorge quindi, l'esperienza è stata tutto sommato positiva: "Ho avuto anni perfetti e anni molto difficili, come questo, ma almeno abbiamo dimostrato che ero in grado di guidare davvero questa moto, di poter essere essere molto veloce".

ARTICOLI CORRELATI:

Sentenza arrivata, Andrea Dovizioso si tiene la vittoria
Sentenza arrivata, Andrea Dovizioso si tiene la vittoria
Marquez svela il suo allenamento speciale
Marquez svela il suo allenamento speciale
Andrea Iannone in Argentina con fiducia
Andrea Iannone in Argentina con fiducia
Jorge Lorenzo è pronto per il riscatto
Jorge Lorenzo è pronto per il riscatto
KTM:
KTM: "In Ducati si credono più intelligenti"
Capirossi:
Capirossi: "Valentino Rossi va fortissimo"
Oltre 10mila all'Aprilia All Stars
Oltre 10mila all'Aprilia All Stars
Valentino Rossi, i 6 segreti secondo gli inglesi
Valentino Rossi, i 6 segreti secondo gli inglesi
Caso Ducati, Aprilia fiduciosa sul ricorso
Caso Ducati, Aprilia fiduciosa sul ricorso
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica