Libere Austria: super Ducati, guai tecnici per Yamaha

I tempi della prima sessione di prove al Red Bull Ring.

valentino rossi

Le prime prove libere al Red Bull Ring, in Austria, dove domenica si corre il Gran Premio di MotoGp, hanno confermato l'attuale forza della Ducati. Andrea Dovizioso ha centrato il miglior tempo con 1.23.830, davanti al compagno di scuderia Jorge Lorenzo. Seguono Petrucci, Marquez, Iannone e Pedrosa.

Più in ritardo le Yamaha ufficiali: oltre ai noti problemi della moto, Valentino Rossi e Maverick  Vinales sono stati penalizzati da alcuni guai tecnici ad inizio sessione. Il Dottore si è fermato dopo la rottura della corona, lo spagnolo ha invece rotto un sensore nella forcella: l'elettronica lo faceva impennare senza senso. Maverick è decimo, Valentino fuori dalla Top Ten, undicesimo.

I tempi, primi 10
1 A. DOVIZIOSO 1:23.830
2 J. LORENZO +0.215
3 D. PETRUCCI +0.490
4 M. MARQUEZ +0.581
5 A. IANNONE +0.606
6 D. PEDROSA +0.644
7 C. CRUTCHLOW +0.661
8 T. RABAT +0.846
9 J. ZARCO +0.937
10 M. VIÑALES +1.005

 

ARTICOLI CORRELATI:

Pernat rivela il futuro compagno di Valentino Rossi
Pernat rivela il futuro compagno di Valentino Rossi
Dovizioso replica a Dall'Igna:
Dovizioso replica a Dall'Igna: "Honda meglio di noi"
Ducati, aperta una via verso Marquez
Ducati, aperta una via verso Marquez
Max Biaggi assolto dalle accuse di frode fiscale
Max Biaggi assolto dalle accuse di frode fiscale
Botta e risposta tra Viñales e Bagnaia
Botta e risposta tra Viñales e Bagnaia
Valentino Rossi:
Valentino Rossi: "Speri, speri, speri ma..."
Dolore alla caviglia, Andrea Iannone si ferma
Dolore alla caviglia, Andrea Iannone si ferma
Petrucci:
Petrucci: "Avevo bisogno del podio"
Marquez:
Marquez: "Veloci su una pista difficile"
 
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta