Jorge Lorenzo non cerca scuse

Il maiorchino tra gli ultimi: "La Ducati mi ha insegnato a essere paziente".

lorenzo

Jorge Lorenzo, ventunesimo nella seconda sessione di libere a Rio Hondo, ha commentato così la sua situazione: "Non sono in perfette condizioni, ma questo non è il problema. E’ più l’inesperienza e il non conoscere la moto, devo capire come frenare ed entrare in curva nel modo migliore. Mi mancano chilometri, ho bisogno di capire tante cose della moto e del setting. Oggi siamo stati penultimi ma a nove decimi dal primo, l’Argentina non mi piace molto e questo ha influito".

"L’importante è mantenere la calma, senza strafare. Con il grip giusto potrei essere lì davanti, come nella FP1 in Qatar, quindi mi aspetto che quando arriveremo a Jerez, sarò molto competitivo. Queste due gare saranno difficili, ma proverò a cercare di ottenere i migliori risultati possibili ed accumulare esperienza con la moto senza cadere. L’esperienza che ho fatto con la Ducati mi porta a pensare che devo continuare a crederci e ad essere paziente".

ARTICOLI CORRELATI:

La riscossa di Valentino Rossi parte da Assen
La riscossa di Valentino Rossi parte da Assen
Valentino Rossi, messaggio alla Yamaha dopo i test
Valentino Rossi, messaggio alla Yamaha dopo i test
Paolo Beltramo non infierisce su Jorge Lorenzo
Paolo Beltramo non infierisce su Jorge Lorenzo
Pernat: Marquez più furbo di Valentino Rossi
Pernat: Marquez più furbo di Valentino Rossi
Lorenzo ringrazia Valentino Rossi
Lorenzo ringrazia Valentino Rossi
Petrucci:
Petrucci: "Per fortuna ho evitato il caos"
Valentino Rossi se la prende con la pista
Valentino Rossi se la prende con la pista
Lorenzo, Viñales chiede provvedimenti
Lorenzo, Viñales chiede provvedimenti
Marquez trionfa, Lorenzo stende Valentino Rossi e Viñales
Marquez trionfa, Lorenzo stende Valentino Rossi e Viñales
 
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta