Jorge Lorenzo esprime il suo pensiero

Il pilota della Ducati ha parlato della morte del suo amico Luis Salom ("In quei momenti pensi se valga davvero la pena correre") e anche del rapporto con Valentino Rossi: "Sebbene non andiamo molto d'accordo lo ammiro e provo a imparare da lui".

Jorge Lorenzo, ospite della trasmissione 'Mi casa es la tuya', si è soffermato su svariati temi.

E ha parlato anche di Valentino Rossi. "Sebbene non vada molto d'accordo con lui, va detto che è un pilota che ha contribuito molto allo sviluppo del motociclismo , per il suo carisma. Ha fatto molto per il nostro sport e ne abbiamo beneficiato tutti, lo ammiro molto e provo a imparare da lui", ha detto il centauro della Ducati.

L’intervista, dello scorso giugno, è stata trasmessa solo in questi giorni. Lorenzo ha parlato anche della tragica morte del suo amico Luis Salom: "In quei momenti pensi se valga davvero la pena correre, però è la cosa che so fare meglio, ho lavorato per crescere e credo che sprecare il talento che ho sarebbe molto brutto. Apprezzo sempre di più la mia professione, corro per passione e non per obbligo", ha aggiunto.

ARTICOLI CORRELATI:

La Yamaha cambierà pelle
La Yamaha cambierà pelle
Paolo Beltramo mette in croce la Yamaha
Paolo Beltramo mette in croce la Yamaha
Nina Zilli canta gratis per i ducatisti
Nina Zilli canta gratis per i ducatisti
Crivillé 'diffida' di Valentino Rossi
Crivillé 'diffida' di Valentino Rossi
Dovizioso, una vacanza per rilanciarsi
Dovizioso, una vacanza per rilanciarsi
Petrucci:
Petrucci: "Lorenzo non intelligentissimo"
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman