Investì Hayden: un anno di reclusione

Il giovane automobilista di Morciano, che perde la patente, dovrà inoltre pagare le spese processuali.

nicky hayden

Il giovane automobilista di Morciano che il 17 settembre del 2017 investì ed uccise con la sua auto, una Peugeot 206, il pilota statunitense Nicky Hayden a Misano è stato condannato a un anno di reclusione, pena sospesa.

La sentenza del gup Vinicio Cantarini è stata letta mercoledì mattina in aula a Rimini. Per l'automobilista, che dovrà inoltre pagare le spese processuali, è stato disposto il ritiro della patente. Il pubblico ministero Paolo Gengarelli aveva chiesto per l’automobilista un anno e tre mesi. L’imputato non era presente in aula. Lo riporta Il Resto del Carlino.

I difensori del ragazzo morcianese, Pierluigi Autunno e Francesco Pisciotti, hanno già preannunciato che ricorreranno in Appello non appena leggeranno le motivazioni, in arrivo entro 90 giorni.


ARTICOLI CORRELATI:

"MotoGp, sarebbe a rischio San Marino"
Valentino Rossi la mette sull'ironia
Valentino Rossi la mette sull'ironia
Jorge Lorenzo:
Jorge Lorenzo: "Veloci come a Barcellona"
Assen, Marquez lancia la sfida
Assen, Marquez lancia la sfida
Loris Reggiani: Valentino Rossi ha perso qualcosa
Loris Reggiani: Valentino Rossi ha perso qualcosa
Honda, ultimatum a Jorge Lorenzo e Crutchlow
Honda, ultimatum a Jorge Lorenzo e Crutchlow
Ducati, Bautista stravolto dopo l'errore
Ducati, Bautista stravolto dopo l'errore
Superbike, Rea vince a Misano e riapre il Mondiale
Superbike, Rea vince a Misano e riapre il Mondiale
Bautista vince la Superpole Race
Bautista vince la Superpole Race
 
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia