Il sabato mattina dà ragione a Valentino Rossi

Il Dottore era 17esimo venerdì sera ed è passato al quarto posto. "Siamo tutti vicini, risolveremo il problema", aveva detto.

Il sabato mattina del Sachsenring dà ragione a Valentino Rossi.

Il Dottore aveva chiuso come peggio non sarebbe stato possibile il venerdì di prove, con un 17esimo posto che aveva creato moltissimi dubbi in vista del weekend del Gran Premio di Germania, specie per i problemi di grip al posteriore che la Yamaha denuncia da tempo.

La terza sessione di prove libere ha però raccontato una storia diversa, con Andrea Iannone davanti a tutti con un tempo di 1.20.438, Danilo Petrucci alle sue spalle a +0.099, Cal Crutchlow terzo e Valentino Rossi in quarta posizione, a +0.281 dal leader della sessione e di 15 millesimi più veloce anche rispetto a Marc Marquez.

"Questi tempi non sono veritieri - aveva dichiarato Rossi dopo il 17esimo tempo del venerdì -. Ho il problema che in accelerazione non riesco a trovare l'aderenza ottimale, ma siamo tutti molto vicini. Ho provato a lavorare con le gomme usate, ma il passo può essere migliorato. Vedremo di trovare un modo per arginare il problema, daremo il massimo lavorando sulle piccole cose".

A distanza di poche ore il centauro di Tavullia ha già trovato le prime risposte.

TI POTREBBE INTERESSARE:

Lorenzo:
Lorenzo: "A un passo dal ritiro per la depressione"
Argentina, il Motomondiale almeno fino al 2021
Argentina, il Motomondiale almeno fino al 2021
Per Stoner Lorenzo può vincere al primo colpo
Per Stoner Lorenzo può vincere al primo colpo
Dovizioso:
Dovizioso: "Ducati miglior team del 2019"
Lorenzo:
Lorenzo: "Scioccato da Valentino Rossi". Ma poi provoca
MotoGp, Lorenzo avvisa Marquez
MotoGp, Lorenzo avvisa Marquez
Danilo Petrucci:
Danilo Petrucci: "Ora è completamente diverso"
Valentino Rossi mette alla frusta la Yamaha
Valentino Rossi mette alla frusta la Yamaha
Valentino Rossi re a Monza: il comunicato ufficiale
Valentino Rossi re a Monza: il comunicato ufficiale
 
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk